a-la-morra-c’e-“veniamo-a-trovarvi”:-la-casa-di-riposo-aiuta-chi-si-prende-cura-dei-propri-anziani-in-casa-[foto]

A La Morra c’è “Veniamo a trovarvi”: la casa di riposo aiuta chi si prende cura dei propri anziani in casa [FOTO]

Un’iniziativa interessante, ma soprattutto utile, quella messa in atto dalla Casa di Riposo Santissimo Crocifisso di La Morra, nell’ambito del progetto “Veniamo a trovarvi”, che si occupa di assistenza territoriale agli anziani.

Si tratta di un ciclo di tre serate, che questa volta con lo slogan “Vieni a trovarci”, si prefiggono di dare consigli e supporto a tutte quelle persone che si adoperano per prendersi cura degli anziani in casa.  

La prima serata si è volta lo scorso giovedì 21 luglio, con una discreta partecipazione di pubblico, e si è svolta nel cortile della struttura. Nel corso della stessa, l’infermiera della Santissimo Crocifisso, dottoressa Melanie Borgna, coadiuvata da due Oss, ha spiegato ai presenti quali sono e come devono essere fatte le manovre di mobilizzazione dell’anziano, tenendo conto delle possibili patologie dello stesso e quali sono i corretti passaggi posturali. Avvalendosi della collaborazione di un figurante, le operatrici sociosanitarie hanno fatto vedere come utilizzare eventuali presidi e dispositivi, che possono agevolare le diverse manovre e che spesso sono messi a disposizione dall’Asl, facendone richiesta.

Allo stesso modo le due operatrici hanno poi spiegato come fare l’igiene quotidiana, facendo presente al pubblico quali possono essere le criticità, quali le manovre più corrette e in sicurezza e quali possono essere i prodotti migliori da usare. A fine serata un momento di dibattito aperto, con le domande del pubblico ai professionisti presenti, tra i quali la direttrice di struttura Giorgia Perissinotto e Loredana Balla, assistente sociale Area Anziani Servizi sul Territorio dell’Asl Cn2.

La seconda serata si è tenuta ieri sera, lunedì 25 luglio, sempre nella stessa sede in via Monsignor Grasso 22 a La Morra, e il tema trattato è stato “La demenza in casa”. Durante l’incontro sono state date piccole indicazioni per contenere problemi comportamentali e gestire le attività quotidiane degli anziani affetti da questa patologia. Relatrici della serata sono state Chiara Adriano, educatrice professionale, Alessandra Costamagna, psicologa, e Giovanna Operti, assistente sociale.

L’ultima serata si terrà giovedì 28 luglio, sempre con lo stesso format: alle 20.30 il benvenuto e dalle 21 l’incontro coi professionisti, alla fine del quale ci sarà lo spazio per le domande del pubblico. L’ultimo incontro sarà dedicato a quali sono i servizi sul territorio e i suggerimenti su chi li eroga, come possono essere d’aiuto e a chi rivolgersi per usufruirne. Per rispondere a queste domande, saranno presenti Marialuisa Ascheri, sindaco di La Morra, l’assistente sociale Loredana Balla, la presidente dell’associazione La Cordata Luigina Bima, e la direttrice Giorgia Perissinotto.

La serie di incontri di “Venite a trovarci” è stata realizzata grazie alla collaborazione tra la Casa di Riposo, il Comune di La Morra, i Servizi Socio Assistenziali dell’Ambito della Coesione Sociale di Bra, l’Alzheimer Cafè di Bra e l’Associazione La Cordata.

La Rsa Santissimo Crocifisso Onlus è da sempre attenta alle problematiche degli anziani sul territorio, anche a chi non risiede nella stessa casa di riposo, ma sceglie di rimanere presso la propria abitazione, attraverso un progetto chiamato “Veniamo a trovarvi” che, attraverso operatori sociosanitari professionisti e con la collaborazione dell’associazione lamorrese Agire Solidale, offre un servizio quotidiano di distribuzione pasti, ma anche servizi alla persona, come igiene personale o assistenza, su richiesta. Per ulteriori informazioni si può chiamare il numero: 0173/50.102.

Related Posts

Lascia un commento