arrestato-passeur-a-salbertrand,-nascondeva-i-migranti-nel-camion-–-quotidiano-piemontese

Arrestato passeur a Salbertrand, nascondeva i migranti nel camion – Quotidiano Piemontese

Favoreggiamento aggravato dell’immigrazione irregolare. E’ l’accusa per un cittadino afghano arrestato nella nottata del 25 ottobre dagli agenti della polizia nell’area di Salbertrand, in provincia di Torino.

L’uomo è stato fermato dal personale del Settore Polizia di Frontiera di Bardonecchia presso la stazione ferroviaria di Salbertrand durante  le fasi di arrivo di un gruppo consistente di stranieri irregolari e il loro temporaneo spostamento nella vicina boscaglia, in attesa del momento propizio per il loro successivo caricamento a bordo dei rimorchi dei mezzi pesanti lasciati in sosta nella vicina area di servizio “Gran Bosco” dell’autostrada Torino-Bardonecchia, direzione Francia.

Gli agenti hanno rintracciato 6 stranieri già rinchiusi all’interno di un rimorchio ed altri 9 nelle immediate vicinanze dei mezzi, in attesa di essere collocati su altri rimorchi. Gli autisti dei mezzi sono risultati estranei alla vicenda.

Gli stranieri sono stati condotti presso i locali della Polizia di Frontiera di Bardonecchia, per le attività di identificazione e assistenza. L’arrestato, per cui vige la presunzione di innocenza sino alla conclusione del procedimento penale, è stato associato alla casa circondariale “Lorusso e Cutugno” di Torino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.





Related Posts

Lascia un commento