ascolti-tv-26-novembre:-leo-messi-(31,6%)-e-milly-carlucci-(34%)-fanno-vincere-rai1,-leader-in-daytime-col-mondiale.-canale-5-travolta-“come-un-gatto-in-tangenziale”-–-tvzoom

Ascolti Tv 26 novembre: Leo Messi (31,6%) e Milly Carlucci (34%) fanno vincere Rai1, leader in daytime col Mondiale. Canale 5 travolta “Come un gatto in tangenziale” – TvZoom

Ascolti al top: su Rai1 Argentina-Messico a 6,357 milioni  e 31,57%; lo speciale del Tg1 su Ischia a 4,650 milioni e 25,76%. Su Canale5 Tg5 a 4,340 milioni e 21,52%. Su Rai1 “Ballando tutti in pista” a 4,178 milioni e 24,55%.

Con i Mondiali di calcio oramai vicini al traguardo della prima settimana, non è stato più il confronto tra Maria De Filippi e Milly Carlucci (Ballando) a caratterizzare il sabato sera televisivo del 26 novembre. Lato Viale Mazzini, a trainare una puntata di Ballando con le stelle partita molto tardi (con Il Circolo dei Mondiali finito su Raiplay) è stata Argentina-Messico, seguita per giunta da un’edizione speciale del Tg1 sulla frana di Ischia. Rai2 ha mandato in onda il tennis della Coppa Davis fino alle 20.30 (893mila e 5%) e poi dopo il Tg2 ha collocato Tg2 Post e Blue Bloods. Rai3 – dopo Le parole – ha programmato il secondo omaggio al teatro di Mattia Torre con Perfetta, con Geppy Cucciari monologante. Lato Cologno, invece, on air tre film: su Canale 5 è tornato Come un gatto in tangenziale, la pellicola family Kung Fu Panda è andata in onda su Italia 1, mentre Rete4 ha puntato sul titolo drammatico in prima visione Sopravvissuta. Eden- Un pianeta da Salvare de La7 completava l’offerta di base.

Ascolti. In prima serata vince facile Rai1. Dietro Albanese e Cortellesi, “Kung fu Panda” e la Cucciari sul podio virtuale

Su Rai1 il match Argentina-Messico, finito con la vittoria per due a zero della squadra di Lionel Messi, ha avuto 6,357 milioni di spettatori e il 31,6% di share. La sera prima l’incontro Inghilterra- Usa, finito zero a zero, aveva avuto 5,174 milioni di spettatori e il 24,9% di share (l’incontro più visto rimane fin qui Brasile-Serbia con 6,6 milioni e 30%). Dopo il Tg1 speciale, a 4,650 milioni e 25,76%, l’ottavo appuntamento con Ballando con le stelle si è proposto con Milly Carlucci alla conduzione, Marcel Jacobs e Bruno Vespa ballerini per una notte, Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli e Carolyn Smith in giuria televisiva, a bordo pista Alberto Matano, nella giuria popolare ma anche tecnica Rossella Erra, Simone Di Pasquale e Sara Di Vaira, sul palco tante coppie ad esibirsi. E’ successo che non c’è stata alcuna eliminazione. Il programma in onda dalle 22.38 alle 25.37, ha conquistato 3,504 milioni di spettatori spettatori pari ed il 34% di share; subito prima Ballando Tutti in Pista, in onda dalle 22.13 alle 22.38, ha avuto 4,178 milioni di spettatori con il 24,6%. Sette giorni prima, la trasmissione della Carlucci aveva riscosso 3,817 milioni di spettatori ed il 25,2% di share tra le 21.19 e le 25.06, dopo la prima parte a 4,6 milioni ed il 23,8%, essendo alle prese con la finale di TSQV. Due settimane fa aveva avuto 3,814 milioni di spettatori ed il 26,1% di share tra le 21.21 e le 25.03, dopo la prima parte a 4,4 milioni ed il 23,2%.

Su Canale 5 la commedia Come un gatto in tangenziale, con Antonio Albanese, Paola Cortellesi, Claudio Amendola nel cast ha riscosso 2,122 milioni di spettatori ed il 12,5%.

Su Italia1 il film family Kung Fu Panda ha attratto 910mila spettatori con il 5,1%. Su Rai3 per Sei Pezzi facili, il monologo teatrale Perfetta, con Geppy Cucciari monologante, ha prodotto 852mila spettatori ed il 5,2% dalle 22.00 in poi. Su Rai2 Tg2 Post ha avuto 858mila spettatori con il 4,6%. Su Rete4 il titolo in prima tv She Saved Me- Sopravvissuta con Juliette Roudet e Laura Sepul ha conseguito 630 spettatori con il 3,8%. Su La7 il documagazine Eden Un Pianeta da Salvare è arrivato a quota 401mila e 2,6%. Inoltre, su Tv8 Creed II ha conseguito 267mila spettatori e 1,7% di share; su Nove la replica della finale di Don’t Forget The Lyrics ha raccolto 165mila spettatori e 1% di share.

In Access. Su Rai1 il match Argentina-Messico 6,357 milioni di spettatori e 31,6%. Su Canale 5 Striscia la Notizia 3,023 milioni di spettatori con uno share del 14,8%. Su Rai3 Le Parole 1,503 milioni di spettatori con il 7,4%, dopo la presentazione a 1,411 milioni di spettatori e 6,9%. Su Italia 1 NCIS 1,085 milioni di spettatori e 5,3%. Su Rete 4 Controcorrente ha avuto 804mila spettatori con il 3,9% dopo la prima parte a 575mila e 2,8%. Su La7 In Onda 703mila spettatori e 3,5%. Su Tv8 4 Ristoranti a 423mila spettatori e il 2,1%. Sul Nove I Migliori Fratelli di Crozza 201mila spettatori e l’1%.

In preserale. Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida 2,660 milioni di spettatori con il 16,8% di share e Caduta Libera 3,641 milioni con il 21.1% di share. Su Rai2 la Coppa Davis ha raccolto 893mila spettatori e 5%. Su Italia1 CSI 689mila spettatori e 3,7%. Su Rai3 il TGR 2,910 milioni di spettatori e 16,1%. Su Rete4 Tempesta d’Amore 699mila spettatori e 3,5%. Su La7 Lingo 325mila spettatori e 1,9%. Su Tv8 4 Hotel 273mila spettatori e 1,5%. Sul Nove Il Contadino cerca Moglie 194mila spettatori e 1,2%.

Giornata Mondiale. Messi non batte Neymar, bene la Francia

Alle 20.00 Argentina-Messico, finito con la vittoria per due a zero della squadra di Lionel Messi, ha avuto 6,357 milioni di spettatori e il 31,6%.

In day time al mattino su Rai2 Tunisia-Australia 1,730 milioni di spettatori ed il 19,14%. Al pomeriggio su Rai1 Polonia-Arabia Saudita a 3,270 milioni e 24,01%, Francia-Danimarca a 3,960 milioni e 28,07%.

Emanuele Bruno

(un momento di Argentina-Messico)

Related Posts

Lascia un commento