calcio-serie-d:-fossano-beffato,-il-chieri-espugna-il-pochissimo-al-91

Calcio Serie D: Fossano beffato, il Chieri espugna il Pochissimo al 91

Il Fossano cade con il Chieri nella quarta di campionato incappando nella terza sconfitta consecutova. Al “Pochissimo” termina 1-2 in virtù delle reti di Libertazzi nel primo tempo e Galvagno nella ripresa, prima dell’acuto di Bertoletti nel recupero. Di rilievo, nell’economia della partita, anche il rigore sbagliato da Bellucci sul parziale di 0-0 che avrebbe potuto indirizzare diversamente la sfida. 

LA CRONACA

Buona partenza degli ospiti ma la prima, clamorosa, occasione è per il Fossano. Al 12′ De Letteriis interviene irregolarmente su Bellucci, precludendogli la possibilità di finalizzare un assist di Coulibaly lanciato in contropiede. L’arbitro decreta il penalty che lo stesso Bellucci, tuttavia, calcia malissimo. Virano (ex Saluzzo) blocca in due tempi e salva i suoi. Al tramonto del primo tempo i blues ci riprovano: D’Ippolito, su punizione, imbecca Cannistrà che spara alto da posizione defilata. Il Chieri fa poco ma, sornione, si porta in vantaggio al minuto 43. Autore del gol è Libertazzi, abile a sgusciare tra le maglie avversarie ed infilare Chiavassa sul primo palo, 0-1. Non impeccabile, nella circostanza, la difesa di Viassi. Squadre a riposo con i ragazzi di Sorrentino avanti di una rete.

La ripresa si apre con una interessante azione d’attacco del Fossano. Palla a Bellucci nel cuore dell’area ma l’attaccante si addormenta sul più bello e viene bloccato dai difensori rivali. Il Chieri risponde con Libertazzi: girata e tiro potente,  Chiavassa para. Poco dopo è l’ex Alfiero a rendersi pericoloso con un colpo di testa che sfiora il palo e si perde sul fondo. I blues non demordono. D’Ippolito è arrembante: pennellata per Galvagno, implacabile nell’inzuccata che vale il (meritato) pari al 64′. Viassi getta nella mischia Reda, gli fa posto Bellucci. Poco prima Papagno aveva rilevato Libertazzi e proprio Papagno coglie il palo al termine di un’azione confusa chierese, forse viziata da un fuorigioco di Alfiero. La partita sembra finita ma il Chieri trova il vantaggio a tempo scaduto. Bortoletti risolve una mischia su sviluppi di un corner, 1-2 e Fossano beffato. 

TABELLINO

Fossano (4-3-3): Chiavassa, D’Ippolito, Scotto, Delmastro (82′ Spadafora); Tarantino, Mazzafera, Fogliarino (84′ Marin); Galvagno, Bellucci (69′ Reda), Coulibaly. A disp: Ricatto, Medda, De Souza, Bruno, Quaranta, Ruscello. All Viassi

Chieri (4-4-2): Virano, Calò (82′ Maini), Conrotto, De Letteriis, Ciletta; Bevilacqua (72′ Bortoletti), Di Lernia, Alvitrez, Avantaggiato; Alfiero (92′ Bellocchio), Libertazzi (66′ Papagno). A disp: Bianco, Ciccone, Balan, Pecoraro, Ciampolillo. All. Sorrentino

Gol: Libertazzi 43′, Galvagno 64′, Bortoletti 91′

Ammoniti: De Letteriis, Colubaly, Galvagno, Ciletta, Conrotto, Mazzafera, Reda, Bortoletti

Espulsi: Conrotto (dopo il fischio finale)

Arbitro: Gerardo Garofalo di Torre del Greco, assistenti Daniele Antonicelli di Milano e Antonio Nicolò di Milano

Related Posts

Lascia un commento