cane-morto-avvelenato,-il-padrone-mette-una-taglia-da-50mila-euro:-“aiutateci-a-punire-i-responsabili”-|-notizie.it

Cane morto avvelenato, il padrone mette una taglia da 50mila euro: “Aiutateci a punire i responsabili” | Notizie.it

Home > Cronaca > Cane morto avvelenato, il padrone mette una taglia da 50mila euro: “Aiutateci…

Offre 50.000 euro per punire chi ha avvelenato il suo cane. Snoopy è morto dopo aver mangiato delle polpette velenose.

Pubblicato il

Il suo cane è morto avvelenato e lui vuole vendetta.

Il padrone dell’animale ha messo una taglia di 50.000 euro sulla testa di colui o colei che ha avvelenato il quadrupede. Il suo amico a quattro zampe era ormai parte della famiglia e nessuno si darà pace finchè non sarà fara giustizia.

Cane morto avvelenato, il padrone mette una taglia da 50mila euro: “Aiutateci a punire i responsabili”

Andrea Combi è una furia e fa il suo annuncia su Facebook.

Prima un addio straziante al suo beagle di 13 anni che era buono, non dava fastidio e non abbaiava mai. Poi si augura di incontrarlo in paradiso e che in questo ci sia tanta bresaola di cui pare che il cane fosse ghiotto. Dopo aver salutato il suo cane che si chiamava Snoopy, il proprietario ha giurato vendetta contro chiunque lo abbia ucciso.

La voglia di vendicare Snoopy non ha vincoli economici

Snoopy è morto dopo aver ingerito alcune polpette avvelenate, molto probabilmente con veleno per topi. La famiglia del cane reputava Snoopy uno di famiglia dato che viveva con loro da oltre 10 anni e quindi i soldi, in questi casi, passano in secondo piano. Nello stesso post in cui si dava l’addio al quadrupede, Andrea Combi ha annunciato: “A chiunque ci aiuta a dare una punizione esemplare a questo/questa vile, indegna, lurida persona la famiglia Combi è pronta a garantire un omaggio/regalo di 50.000, cinquantamila euro“.

Related Posts

Lascia un commento