colpaccio-milan:-maldini-convince-mourinho,-juve-ko

Colpaccio Milan: Maldini convince Mourinho, Juve ko

Il calciomercato del Milan vicino ad una svolta: duello con la Juve, Maldini adesso lo strappa alla Roma

Il Milan è pronto a scatenarsi in queste ultime settimane nelle quali il calciomercato estivo può ancora regalare gradite sorprese a Stefano Pioli. La rosa del ‘Diavolo’ ha subito cambiamenti importanti, su tutti gli addii di Romagnoli e Franck Kessie.

Veretout
Josè Mourinho © LaPresse

Ed è proprio riguardo alla partenza a zero dell’ivoriano che Maldini lavora da mesi al sostituto dell’ex atalantino. Renato Sanches è un sogno destinato a sfumare prossimamente, vista che la pista che porta il lusitano al PSG è vicinissima a tramutarsi in un’ufficialità.

Milan show: ecco il prestito dalla Roma

Veretout Milan
Paolo Maldini © LaPresse

E l’alternativa che ha in mente Paolo Maldini può lasciare a mani vuote la Juventus, a caccia di un nuovo centrocampista dopo l’infortunio di Paul Pogba. Occhi nella Capitale dove il nome di Jordan Veretout, che piace tanto alla società di Andrea Agnelli e adesso tra i nomi in cima alla lista anche dei rossoneri. Il club di via Aldo Rossi, i cui rapporti con i vertici giallorossi sono eccellenti dopo l’acquisto di Florenzi, punterebbe ad un prestito oneroso a 2-3 milioni di euro, con il diritto di riscatto fissato a 7-8 milioni al termine della stagione. La posizione di Mourinho e della Roma è però chiarissima.

La società di Friedkin punta all’obbligo di riscatto, poiché il contratto del talentuoso centrocampista francese scade nel giugno 2024. Oltre a ciò, i capitolini punterebbero a incassare tra i 13 ed 15 milioni complessivi, tra prestito e riscatto, compresi eventuali bonus. La Juventus è quindi chiamata a reagire se non vuol perdere l’obiettivo in mediana: la sfida tra rossoneri e bianconeri per Jordan Veretout è solo cominciata e potrebbe durare fino a fine agosto.

Veretout
Jordan Veretout © LaPresse

Veretout, nella sua ultima annata con la squadra di Mourinho con cui ha conquistato la Conference League, ha collezionato 50 presenze con 4 reti e 10 assist vincenti all’attivo.

Related Posts

Lascia un commento