concorsi-ministero-della-salute-funzionari-tecnici-2022-–-10-posti-per-laureati

Concorsi Ministero della Salute Funzionari Tecnici 2022 – 10 posti per laureati

Concorsi Ministero della Salute Funzionari Tecnici 2022 – 10 posti per laureati .

Tempo di lettura stimato: 8 minuti

Il Ministero della Salute ha indetto due nuovi Concorsi per 10 Funzionari tecnici i bandi sono riservati ai candidati in possesso della laurea ed è possibile partecipare fino al 22 Agosto 2022.

Prima di mostrarti come funzioneranno le procedure concorsuali e come studiare le materie indicate nei bandi, ci preme ricordarti che per restare aggiornato sui Concorsi Ministero della Salute 2022 ti basta attivare le relative notifiche sul ChatBot Telegram. Inoltre, per conoscere gli altri candidati puoi invece iscriverti al gruppo Facebook e/o al gruppo Telegram.

Se i Concorsi tecnici Ministero della Salute 2022 non ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata agli altri bandi Ministero della Salute o agli altri bandi in scadenza.

, , , ,

Concorso Funzionari del Ministero della Salute 2022 – Come funziona e come partecipare

Posti, profili e dettagli

Cos’è il Ministero della Salute?

Il Ministero della Salute è preposto alla tutela del diritto costituzionale alla salute ed esercita le funzioni spettanti allo Stato nelle seguenti materie: tutela della salute umana; coordinamento del sistema sanitario nazionale; sanità veterinaria; tutela della salute nei luoghi di lavoro; igiene e sicurezza degli alimenti.

Quanti sono i posti a disposizione?

In totale i posti a disposizione sono 10, suddivisi in due bandi.

Come sono suddivisi i posti?

I 10 posti sono così suddivisi:
– 5 Funzionari dei servizi tecnici – Ingegneri gestionali;
– 5 Funzionari dei servizi tecnici.

I posti sono a tempo indeterminato?

Sì, i posti sono a tempo pieno ed indeterminato.

Qual è la sede di lavoro?

La sede di lavoro è quella degli uffici centrali del Ministero, con sede a Roma.

Ci sono dei posti riservati?

Si, sui concorsi vi sono le seguenti riserve:
– il 20% dei posti è riservato al personale di ruolo del Ministero della salute;
– il 30% dei posti è riservato ai volontari FF.AA.

Requisiti di partecipazione

Qual è il titolo di studio richiesto?

Per entrambi i profili è richiesto il possesso di una laurea:

In particolare, per il profilo di Funzionari dei servizi tecnici – Ingegneri gestionali è richiesta:
– Laurea triennale (L) compresa in una delle classi delle lauree L-8 Ingegneria dell’informazione, L-9 Ingegneria industriale od ogni altro titolo di studio equiparato a dette lauree in base alla normativa vigente;
– Diploma di Laurea (DL) in Ingegneria Gestionale, o Laurea specialistica (LS) o Laurea magistrale (LM) in una qualunque delle classi di lauree di possibile equiparazione ai sensi del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 luglio 2009 citato in premessa, nonché ogni altro titolo di studio equipollente in base alla normativa vigente.

Per il profilo di Funzionari dei servizi tecnici:
– Laurea appartenente ad una delle classi delle lauree in: L-7 Ingegneria civile e ambientale, L-9 Ingegneria industriale, L-23 Scienze e tecniche dell’edilizia, od ogni altro titolo di studio equiparato ai sensi dei decreti del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca del 9 luglio 2009 e dell’11 novembre 2011 citati in premessa;
– Diploma di laurea rilasciato secondo il previgente ordinamento universitario in: Ingegneria civile, Ingegneria edile, Ingegneria meccanica, Ingegneria per l’ambiente e il territorio o Laurea specialistica o Laurea magistrale in una qualunque delle classi di lauree di possibile equiparazione ai sensi del decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 luglio 2009 citato in premessa, nonché ogni altro titolo di studio equipollente in base alla normativa vigente.

Prove e materie dei concorsi – Cosa studiare

Come si articolano i concorsi?

L’iter dei concorsi è così composto:
– Eventuale prova preselettiva;
– due prove preselettive;
– prova orale.

In cosa consiste la prova scritta?

Per ambedue i profili concorsuali messi a bando la prova scritta a carattere teorico-pratico consisterà nella redazione di un elaborato o nella soluzione di uno o più quesiti a risposta aperta di lunghezza massima predeterminata, volta ad accertare la capacità di analisi e di sintesi dei candidati.

Su quali materie è basata la prova scritte per i Funzionari dei servizi tecnici – Ingegneri gestionali?

Le materie d’esame previste per le prove scritte sono le seguenti:
– argomenti di logistica e gestione della supply chain, economia e organizzazione aziendale, modelli di ottimizzazione e valutazione degli investimenti, progettazione flussi di lavoro e gestione dei processi, pianificazione delle capacità produttive, misurazione delle performance di servizio ed attuazione di processi di miglioramento, sistemi di monitoraggio dei processi produttivi in ambito sanitario e controllo di gestione, metodologie e strumenti di ricerca operativa, metodologie di analisi e controllo dei costi in ambito sanitario, analisi e sviluppo di modelli organizzativi e di gestione della domanda e dell’offerta sanitarie;
– profili costituzionali della tutela della salute;
– normativa e procedure in materia di acquisti e forniture nel settore pubblico;
– l’organizzazione e funzionamento del Ministero della salute, nonché degli enti, istituti ed agenzie facenti parte del Servizio sanitario nazionale.

Su quali materie è basata la prova scritta per i Funzionari dei servizi tecnici ?

Le materie d’esame previste per le prove scritte sono le seguenti:
– analisi e valutazione di progetti di edilizia sanitaria;
– normativa di riferimento in materia di progettazione di edilizia sanitaria;
– codice dei contratti pubblici, in particolare per quanto riguarda i livelli di progettazione;
– project management in ambito sanitario;
– prevenzione incendi nelle strutture sanitarie;
– salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
– profili costituzionali di tutela della salute;
– l’organizzazione e funzionamento del Ministero della salute, nonché degli enti, istituti ed agenzie facenti parte del Servizio sanitario nazionale.

In cosa consiste la prova orale?

Per ambedue i profili concorsuali messia a bando la prova orale consisterà in un colloquio interdisciplinare volto ad accertare la preparazione e la capacità professionale dei candidati sulle materie oggetto della prova scritta.

Quali sono le materie della prova orale per il profilo Ingegnere?

Le materie per la prova orale per il profilo ingegnere sono le seguenti:
– legislazione in materia di pianificazione e programmazione sanitaria;
– il finanziamento del Servizio sanitario nazionale e il federalismo fiscale;
– elementi di diritto del lavoro pubblico, anche con riferimento al CCNL Funzioni centrali;
– codice di comportamento dei pubblici dipendenti e sanzioni disciplinari.

Quali sono le materie della prova orale per il profilo funzionari dei servizi Tecnici?

Le materie per la prova orale per il profilo funzionari dei servizi tecnici sono le seguenti:
– legislazione in materia di pianificazione e programmazione sanitaria;
– normativa in materia di edilizia sanitaria nelle pubbliche amministrazioni;
– elementi di diritto del lavoro pubblico, anche con riferimento al CCNL Funzioni centrali;
– codice di comportamento dei pubblici dipendenti e sanzioni disciplinari.

Come si intendono superate la prova scritta e orale?

La prova scritta e orale si intende superata con una votazione di almeno 21/30.

Come inoltrare la domanda e dove scaricare i bandi

Come si inoltra la domanda?

La domanda di partecipazione può essere presentata attraverso il attraverso il portale Concorsi Ministero della Salute.

Per poter partecipare dovrai possedere:
– lo SPID: se non ce l’hai ancora, scopri come ottenerlo leggendo questa guida.
– una PEC intestata a te: per scoprire come attivarla velocemente in 30 minuti leggi questa pagina.

Inoltre, prima di inoltrare la domanda di partecipazione leggi con attenzione e qualsiasi comunicazione riportata sulle pagine ufficiali e le informazioni contenute nei seguenti bandi:
bando 5 Funzionari dei servizi tecnici;
bando 5 Funzionari dei servizi tecnici – Ingegneri gestionali.

Entro quale data è possibile partecipare?

I termini di partecipazione scadono il 22 Agosto 2022.

Concorso Funzionari Tecnici Ministero della Salute 2022 – Come prepararsi per le prove

Simulatore Quiz

Se hai intenzione di partecipare al Concorso Ministero della Salute 10 Funzionari Tecnici 2022, avrai sicuramente bisogno del simulatore quiz.

Puoi esercitarti fin da subito utilizzando la funzione materie presente sul simulatore: ti basta aggiungere tutte le materie indicate nel bando del profilo da te scelto.

Corsi online

Ti consigliamo inoltre di seguire i corsi online che trovi sulla piattaforma di formazione a distanza per concorsi pubblici.

Manuali

Per avere una preparazione completa sulle materie indicate nei bandi ti consigliamo inoltre i Manuali!

Manuale – La prova di Inglese per tutti i concorsi 2022

Manuale – La prova di Inglese per tutti i concorsi 2022

€28€26,60

Manuale + Quiz – Grammatica di base, con tabelle ed esempi esplicativi – Oltre 2.600 quiz a risposta multipla, chiusa e aperta – Quesiti grammaticali e attitudinali – Completamento e comprensione di brani – Traduzioni dall’inglese all’italiano e viceversa – Temi su argomenti di cultura generale – Simulazioni di colloqui – Espansioni e Software online – Con Audio Practice per perfezionare la pronuncia e l’ascolto

 

Altre informazioni →

Manuale – La prova di Informatica per tutti i Concorsi 2022

Manuale – La prova di Informatica per tutti i Concorsi 2022

€22€20,90

– Hardware – Software – Sistemi operativi – Reti di computer – Internet e Posta elettronica – Word processor – Fogli elettronici – Presentazioni elettroniche – Database – Aspetti giuridici dell’informatica – Informatica della P.A. – Quiz a risposta multipla – Con Software online

Altre informazioni →

Altri concorsi in scadenza o di prossima uscita

Oltre al Concorso Funzionari Tecnici Ministero della Salute 2022, potrebbero interessarti anche i seguenti concorsi in primo piano oppure i prossimi bandi in uscita.

Concorsi Ministero della Salute Funzionari Tecnici 2022 – 10 posti per laureati .

Related Posts

Lascia un commento