confcooperative-ripropone-il-progetto-a-scuola-di-cooperazione

Confcooperative ripropone il progetto A scuola di cooperazione

Confcooperative ripropone il progetto A scuola di cooperazione

PROGETTI È terminato, ma sarà riproposto per il prossimo anno scolastico agli studenti della Granda, il progetto: A scuola di cooperazione. L’intenzione è di promuovere nel mondo della scuola la cooperazione come modo innovativo di fare impresa, portando agli studenti, i lavoratori di domani, esempi tangibili dei valori e delle peculiarità del settore. L’esperienza, già proposta per la prima volta nell’anno scolastico 2018-2019, è maturata nel tempo coinvolgendo oltre 400 allievi e raggiungendo un numero sempre più ampio di giovani e istituti scolastici riuscendo, nonostante il periodo pandemico, a proporre attività che hanno avuto riscontri molto positivi tra gli studenti.

In particolare, nell’ultima edizione, grazie al contributo della fondazione Crc, sono state coinvolte 26 classi di 10 istituti scolastici della Granda, per un totale di 450 studenti. Il format è stato pensato con la collaborazione di alcune cooperative sociali esperte nell’orientamento scolastico. Il progetto, in continuo miglioramento,  permette di approcciare in modo più concreto il mondo della cooperazione cuneese attraverso materiale multimediale, testimonianze di imprese ed esperienze laboratoriali.

Per il nuovo anno scolastico, Confcooperative Cuneo, con la fondazione Crc e la Camera di commercio, ha in programma di organizzare ulteriori incontri di sensibilizzazione nelle scuole indirizzati agli studenti del triennio delle superiori, dalla terza alla quinta. «L’obiettivo è continuare a coinvolgere le nuove generazioni nella scoperta del modello cooperativo con una platea sempre più ampia, lavorando in sinergia con le cooperative operanti sul territorio», ha spiegato Confcooperative Cuneo aggiungendo che i segnali positivi che arrivano dagli studenti incoraggiano la continuazione del progetto che interesserà gli istituti scolastici superiori dei quattro bacini geografici della provincia: Cuneo, Cebano-Monregalese, Alba-Bra, Saluzzese-Fossanese- Saviglianese.

Elisa Rossanino

Banner Gazzetta d'Alba

Related Posts

Lascia un commento