covid-19,-settimana-di-(lenta)-discesa-dei-positivi-cuneesi:-sono-18%

Covid-19, settimana di (lenta) discesa dei positivi cuneesi: sono -18%

Anche in questa settimana appena trascorsa il Piemonte continua a laurearsi come regione con i valori Covid tra i più bassi in Italia.

Secondo quanto dichiarato dalla Regione, infatti, negli ultimi sette giorni si contano 663,2 casi ogni 1000 abitanti, quando il valore nazionale è di 854,4. Il tasso di positività dei tamponi si attesta sull’8,6%.

I posti letto ordinari sono occupati per un valore del 9,5% (17,3% il valore nazionale); quello legato alle terapie intensive, invece, si attesta sul 2,4% nettamente inferiore al 4,3% del nazionale.

In lenta discesa i casi Covid-positivi nella provincia Granda: -18,1% e -657 casi rispetto ai sette giorni precedenti, quando -22,3% è il valore medio regionale.

Le vaccinazioni

Sui 4,2 milioni di abitanti piemontesi che formano la platea complessiva l’84,5% ha completato il ciclo primario di vaccinazione. Ancora 455.000 sono i non aderenti, di cui 124.000 over50 e 141.000 tra i 5 e gli 11 anni; gli immunizzati naturalmente sono in totale 85.000.

Piemonte ancora in testa anche nella classifica delle vaccinazioni con quarta dose: oltre 291.000 quelle già somministrate. Per gli over60 sono oltre 43.000 le preadesioni e più di un terzo è già stato vaccinato.

Related Posts

Lascia un commento