cristiano-ronaldo-al-napoli:-lo-scambio-e-folle

Cristiano Ronaldo al Napoli: lo scambio è folle

Il futuro di Cristiano Ronaldo potrebbe essere al Napoli: scambio clamoroso, l’offerta è quasi irrinunciabile

Il calciomercato estivo ha riservato non poche sorprese alla Serie A. Dal ritorno di Lukaku all’Inter a quello di Paul Pogba alla Juventus. Le prossime settimane potrebbero invece essere decisive per le ultime mosse del Napoli di De Laurentiis. Gli azzurri hanno cambiato tanto ma, adesso, il grande nome accostato al club partenopeo è quello di Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo Osimhen
Cristiano Ronaldo © LaPresse

Il campione lusitano non è felice al Manchester United e l’addio pare ormai scontato. Ecco quindi che i ‘Red Devils’ avrebbero puntato uno dei big di Spalletti e sarebbero pronti a fare un’offerta davvero importante al patron De Laurentiis.

CR7-Napoli: la proposta dello United

Cristiano Ronaldo Osimhen
Cristiano Ronaldo © LaPresse

L’idea del Manchester United sarebbe quella di liberarsi di Cristiano Ronaldo, con il portoghese poco convinto di restare in quel di Manchester dopo la deludente annata coincisa con il ritorno all’Old Trafford. Adesso, con il cinque volte Pallone d’Oro che viene valutato circa 25 milioni, i ‘Red Devils’ hanno intenzione di puntare Victor Osimhen. Il gioiello nigeriano viene valutato ben oltre i 100 milioni dal Napoli: la proposta che arriverebbe da Manchester rischia di essere davvero allettante. Sul piatto, come detto, il cartellino di CR7 ma non solo: pronto un conguaglio vicino ai 60 milioni.

Il Napoli, però, non vorrebbe rinunciare a cuor leggero al suo talento, nonostante l’intrigante colpo Ronaldo. Ecco perchè se i ‘Red Devils’ dovessero alzare l’offerta a 80, il presidente De Laurentiis difficilmente alzerà un muro per l’eventuale super scambio.

Cristiano Ronaldo Osimhen
Victor Osimhen © LaPresse

Osimhen nell’ultima stagione ha segnato ben 18 gol, con 6 assist in 32 presenze complessive: lo scambio con Cristiano Ronaldo può infiammare l’estate del Napoli.

Related Posts

Lascia un commento