di-maria:-“potevamo-vincere-5-0.-ora-testa-alla-prossima-con-il-messico”

Di Maria: “Potevamo vincere 5-0. Ora testa alla prossima con il Messico”

L’attaccante della Juventus, dopo la clamorosa sconfitta dell’Argentina contro l’Arabia Saudita all’esordio mondiale, ha parlato a TyC Sports

redazionejuvenews

Pessimo inizio per l’Argentina, che ha perso per 2-1 contro l’Arabia Saudita. Brutta prova di tutta la squadra Albiceleste, compresi i due giocatori bianconeri Paredes e Di Maria. Proprio quest’ultimo, ai microfoni di TyC Sports, ci ha messo la faccia: “Credo che ci siamo illusi di vincere la prima partita del Mondiale, ma non è andata così. Abbiamo creato molte situazioni, abbiamo avuto tante occasioni per segnare e non ci siamo riusciti. Sono venuti in avanti due o tre volte, ci hanno fatto due gol ed è andata così la partita”.

Il match: “Hanno giocato con una linea molto alta, abbiamo avuto molte occasioni per segnare ma ci hanno annullato tre gol per fuorigioco. Non sono rimasto stupito dal loro sistema di gioco, ci lavorano da un po’. Penso che a volte il voler partire prima, voler arrivare a ogni costo sul pallone ti faccia finire in fuorigioco. Giocavano così, lo sapevamo già. Potevamo vincere 5-0, con calma, o perdere come abbiamo perso.

Ora si guarda alle prossime: “Penso che prima non eravamo i migliori e ora non siamo i peggiori. Dobbiamo lavorare, mancano due partite, due finali per poter passare il turno. Continuiamo a pensare positivo come stiamo facendo, partite come quelle di oggi possono capitare. Adesso dobbiamo pensare alla prossima partita con il Messico, conta solo quella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Lascia un commento