dl-ucraina:-ok-della-camera-all’invio-di-armi-per-tutto-il-2023-|-notizie.it

Dl Ucraina: ok della Camera all’invio di armi per tutto il 2023 | Notizie.it

Home > Politica > Dl Ucraina: ok della Camera all’invio di armi per tutto il 2023

La Camera ha dato il definitivo via libera all’invio delle armi in Ucraina per tutto il 2023: l’autorizzazione è stata prorogata di un anno

Pubblicato il

A quasi un anno dall’inizio della guerra in Ucraina, e proprio mentre Kiev è in subbuglio per le dieci dimissioni che ci sono state all’interno del governo di Zelensky, l’Italia conferma la sua volontà di aiutare il Paese invaso nel febbraio del 2022 dalla Russia.

Guerra in Ucraina, la Camera dà l’ok per l’invio di armi nel 2023

Nella giornata di oggi, martedì 24 gennaio, la Camera era chiamata a pronunciarsi in merito al DI Ucraina. A seguito della votazione favorevole della maggioranza dei deputati, è stato deciso di prorogare di un anno l’autorizzazione alla cessione di mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari a Kiev. La nuova autorizzazione sarà, quindi, valida fino al 31 dicembre 2023 ed è stata approvata con 215 voti favorevoli a fronte di soli 46 contrari.

Gli aiuti Ue all’Ucraina

Non solo l’Italia, ovviamente, ma tutta l’Ue, a seguito dell’incontro avvenuto a Bruxelles fra i 27 ministri degli Esteri, ha deciso di dare il via ad un nuovo pacchetto di aiuti militari per l’Ucraina del valore complessivo di 500 milioni di euro. I Paesi europei che contribuiscono direttamente o indirettamente a inondare l’Ucraina di armi, ne sono responsabili, e a pagare per questo pseudo-sostegno sarà il popolo ucraino”– hanno fatto sapere dal Cremlino.

Related Posts

Lascia un commento