emre-can:-“sono-onorato-di-aver-giocato-in-club-come-la-juventus”

Emre Can: “Sono onorato di aver giocato in club come la Juventus”


Emre Can, ex centrocampista della Juventus, ha ripercorso il periodo in bianconero, parlando anche del Bayern Monaco.

redazionejuvenews

Emre Can, centrocampista del Borussia Dortmund ed ex Juventus, ha rilasciato delle dichiarazioni ai canali ufficiali del club giallonero. Ecco le sue parole: “Sono molto grato per l’esperienza che ho potuto avere. Sono maturato come calciatore e come persona. Gli anni all’estero sono stati fantastici. In Inghilterra c’è il grande calcio, il contrasto, la palla lunga precisa. A differenza dell’Italia, dove la tattica è in primo piano, ma sono onorato di aver giocato in grandi club come Liverpool e Juve”.

Sul BayernMonaco: “All’epoca ero estremamente concentrato sulla vittoria. Non avevo paura quando sono arrivato al Bayern Monaco quando avevo 15 anni. Stefan Beckenbauer, che purtroppo ci ha lasciati troppo presto, era il mio allenatore. Quando avevo 16 anni sono stato promosso in Under 19. Ero maturo, forte fisicamente e di talento. Ma al mio secondo anno in prima squadra è arrivato Pep Guardiola”.

Sull’addio dai bavaresi: “Gli ho chiesto piuttosto chiaramente quali fossero le mie possibilità. È stato molto onesto con me e mi ha detto che non sarebbe stato facile trovare posto in squadra. E ho capito che sarebbe stato importante per il mio sviluppo giocare molto e sedermi in panchina il meno possibile. L’offerta del Bayer Leverkusen era quella giusta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Lascia un commento