esonero-allegri:-i-bookmakers-non-hanno-dubbi

Esonero Allegri: i bookmakers non hanno dubbi

Il futuro di Massimiliano Allegri è incerto: anche i bookmakers lanciano una quota sul suo esonero dalla Juventus

Una stagione che non si può certo dire soddisfacente per la Juventus. Quarto posto in campionato, una finale di Coppa Italia persa e l’uscita dalla Champions agli ottavi con una robante sconfitta per 0-3, fanno dell’Allegri-bis un’annata quasi di transizione.

Juventus, l'esonero di Allegri dato a 6
Massimiliano Allegri © LaPresse

I presupposti dettati con l’addio di Ronaldo non erano ovviamente idilliaci. I bianconeri, però, non hanno entusiasmato durante l’anno nè dal punto di vista dei risultati nè da quello del gioco espresso. Nonostante il lungo e ricco contratto firmato, quindi, anche Allegri è stato messo in discussione.

Il tecnico è stato richiamato principalmente per rimettere ordine e ridare alla piazza un nuovo equilibrio grazie alla sua esperienza da gestore. L’inizio claudicante e i limiti tecnici della rosa, hanno invece portato, insieme a molti altri fattori, ad una stagione grigia, la prima senza trofei da dieci anni a questa parte.

Allegri a rischio: le quote

Allegri, Sisal Matchpoint quota 6 l'esonero
Allegri durante Fiorentina-Juventus © LaPresse

Sisal Matchpoint ha pubblicato le quote di un possibile esonero di Allegri, dandolo a 6. Una quota non altissima ma che, se riportata a quella della sua permanenza risulta incredibilmente squillibrata. La riconferma dell’allenatore toscano, infatti, è data solamente ad 1,09 a dimostrazione di quanto strano sarebbe strano non rivederlo sulla panchina della Juventus nella prossima stagione.

Tutto sembra portare alla continuità dei piani fatti l’estate scorsa a Vinovo che prevedono l’abbassamento del monte ingaggi e Allegri a guidare la barca tra le altre cose. L’obiettivo ora è di migliorare il più possibile la squadra da affidare nelle sue mani. Solo così si potrà tornare a sognare lo Scudetto.

Related Posts

Lascia un commento