finis-africae-resort,-il-mondo-in-una-stanza

Finis Africæ Resort, il mondo in una stanza

Finis Africæ è un mirabilia mundi con diverse meraviglie del mondo ospitate negli ambienti del resort, come ceramiche, statue, complementi d’arredo. Fiore all’occhiello dell’hotel il Centro olistico

Finis Africæ è un mirabilia mundi con diverse meraviglie del mondo ospitate negli ambienti del resort, come ceramiche, statue, complementi d’arredo. Fiore all’occhiello dell’hotel il Centro olistico

Finis Africæ è un’espressione latina che significa “il confine dell’Africa”, il limite che per secoli ha impedito di venire a contatto con la conoscenza al di là di esso. Quando esploratori, conquistatori e naviganti hanno oltrepassato quel confine, nuovi mondi, nuove culture, nuove etnie, nuove lingue e nuove religioni si sono come dischiuse.

Finis Africæ Resort a Senigallia (An) ha scelto questa filosofia come un invito ad aprirsi, a esplorare, a ampliare i propri confini e superare i limiti. Un luogo quindi di esplorazione fisico e metafisico, uno spazio dove la consapevolezza e la ricerca prendono forma, dove semplicemente essere e stare.

Finis Africæ Resort a Senigallia, il mondo in una stanza


Oltre i confini del sapere

L’arte che arreda gli ambienti proviene da culture remote, per indagare il non conosciuto, aprendo la propria mente, ma è a disposizione di tutti coloro che vi si troveranno di fronte. Finis Africæ è anche Mirabilia Mundi, le meraviglie del mondo ospitate negli ambienti del resort: terrecotte cambogiane, divani dell’isola di Madura, un antico portale dall’isola di Bali, e una grande statua di Buddha in piedi, dalla Birmania. Tutti questi elementi hanno trovato il loro spazio in armonia, in un tempo e luogo lontanissimi da quelli in cui erano stati pensati e realizzati.


Finis Africæ è come un libro, i suoi significati vanno al di là delle parole che sono scritte al suo interno e dove ogni piano di lettura dipende da chi lo prende in mano e lo sfoglia. Nulla è stato fatto per caso, e tutto ha un suo perché, come ogni coincidenza e momento della propria vita.


Il mondo in una stanza

Tutte le camere dell’hotel sono ricche di fascino ed eleganza come la Suite China, la camera che più rappresenta il lontano Oriente e il suo fascino. La vista panoramica dalle sue generose vetrate guarda ad Occidente, come se il grande drago cinese volesse venire incontro sul confine dell’orizzonte, dove i raggi del sole al tramonto scompaiono alla vista, tingendo il cielo di sfumature e colori ogni giorno diversi. Qui è possibile trascorrere un soggiorno romantico e confortevole, riposando circondati da elementi di arredo di antiquariato cinese. Il sonno è cullato dal letto a baldacchino e i momenti di relax sono amplificati dalla cabina doccia con cromoterapia all’interno del bagno privato.


Non da meno le modernissime e luminose Suite Spazio che estendono lo sguardo verso ovest, la cui vista mostra lo splendido panorama delle colline di Senigallia e i sui giardini del resort, per riportare l’armonia dell’ambiente in chi vi posa lo sguardo. Oltrepassare il confine significa andare al di là delle apparenze: queste camere sono nuove, ed è nella ricerca di linee moderne, nei nuovi materiali e nella distribuzione degli ambienti che si lascia spaziare lo sguardo e si amplificano le grandezze: come nello Spazio aperto, infinito e puntellato di stelle


La Junior Suite Fuoco contiene, invece, in sé la forza del suo elemento: energia, audacia e coraggio, ma anche passione e potenza. Il fuoco ha da sempre un’azione purificatrice, ed è in essa che si rigenererà lo spirito di coloro che la sceglieranno. È caratterizzata da ambienti ampi e spaziosi, arredati con eleganza e con elementi etnici di origine malese. La componente associata alla Camera Deluxe è, invece, la Terra: essa rappresenta l’intimità e la maternità. È il grembo materno che protegge, e per questo simboleggia anche la prudenza. La vista da queste camere è direttamente sulla pineta, riportando il contatto direttamente alla Terra. Le Camere Deluxe Terra sono state oggetto di manutenzione integrale, con un comodo letto matrimoniale per un viaggio di lavoro o un soggiorno in coppia, accoglienti come l’abbraccio della Grande Madre.


Le Camere Deluxe Aria sono affacciate sulla pineta e sulle colline, dove il respiro si amplia e si fa più profondo. Tra Cielo e Terra, infatti, c’è l’aria, ricca di prana. Nello yoga, il prana non è solo il respiro come lo intendiamo oggi, ma si tratta di un concetto vitale, un’energia cosmica che pervade ogni cosa.


Il legno simboleggia il vento, che serpeggia tra i tronchi degli alberi. Richiama la vegetazione, che si colora di verde a primavera e rinasce. Nella Camera Superior Legno le travature di legno a vista del soffitto impreziosiscono gli spazi pensati per una o due persone, dove far germogliare in sé il seme del cambiamento, del rinnovamento e della serenità. Le camere hanno la vista sulla piscina, con un arredo giovanile ma elegante, semplice ma al tempo stesso ricercato.


Infine le Camere Standard Acqua sono le camere più semplici con vista sulla piscina e le sue sfumature verde acquamarina. Ma come il loro elemento, all’apparenza semplice e incolore, queste stanze racchiudono tutte le dotazioni e comodità delle altre stanze, per un soggiorno da soli o in coppia di puro relax e rinnovamento. L’acqua rappresenta le emozioni e i sentimenti, fluidi e sempre in movimento. Nell’acqua vivono miriadi di esseri viventi di ogni tipo, ed è dall’acqua che la vita si è propagata sui continenti.


La piscina semiolimpionica

Finis Africæ Resort non è semplicemente un hotel a Senigallia con piscina. Il resort racchiude in sé elementi e oggetti di storie e culture lontane. La piscina, come l’acqua che la riempie e la domina, non è mai davvero ferma. L’acqua è fluidità, movimento e vita. È vero, ci si può crogiolare al sole nella zona solarium a bordo piscina, ma nulla è davvero statico. Le fronde delle palme del giardino rimandano a luoghi caldi e lontani, mentre il profilo rotondo delle colline ricordano che ci troviamo nelle Marche, anche se il nostro spirito è sempre in viaggio.

Finis Africæ Resort a Senigallia, il mondo in una stanza


È in queste stesse acque che si svolgono i corsi di nuoto e anche programmi per diversamente abili, attività di riabilitazione in acqua, corsi e attività per bambini. Per rigenerarsi e rinascere come l’acqua dalle sorgenti. La piscina è anche una location per feste private con musica fino a sera. E se viene fame c’è il MeM Lounge, bar a bordo piscina, con un menu alla carta e proposte giornaliere.


Il ristorante MeM

Il Ristorante MeM del Finis Africæ resort è nato dal concetto di convivialità, dal piacere di sedersi a tavola con le persone con cui si vuole condividere un momento. Il nome del ristorante “MeM” deriva dalla lettera “m” dell’alfabeto fenicio: una lettera sacra, ma anche il termine che identifica la parola “acqua”. Il ristorante MeM, infatti, si specchia nell’azzurro della piscina, circondata da una vegetazione di palme esotiche.


Meri Maat è, invece, la sala colazioni e sala da tè. Il nome della sala significa “amato da Maat”, ed è proprio alla dea Maat che è dedicata. Maat è la dea della giustizia dell’Antico Egitto: con la sua bilancia controlla il buon equilibrio tra il cuore e l’energia che in esso deve circolare. Era con il cibo che gli Egizi offrivano agli dèi la buona energia che scorreva nei loro cuori.


Al mattino, il buffet della colazione è preparato con ingredienti naturali, frutti e aromi che vengono dalla terra. Quando l’estate illumina il resort, gli spazi della sala si dilatano, aprendosi sulle terrazze panoramiche dove è possibile fare colazione con vista sulle nostre colline.


Il Centro olistico

Cibo per il corpo e cibo per l’anima grazie anche al Centro olistico. Il termine olistico deriva dalla parola greca hólos che significa “intero”: le discipline olistiche prendono in considerazione la cura della persona nella sua totalità, per riequilibrare la salute generale e la qualità della vita, sia su un piano fisico che mentale, psicologico e spirituale.


Nel centro olistico si fanno trattamenti e programmi diversi per permettere a tutti gli ospiti di tornare a un benessere totale e a una conoscenza più profonda di sé. Sono organizzati soggiorni con attività personalizzate per scuole di yoga, gruppi di crescita personale e altri gruppi olistici.


Tra i programmi ci sono massaggi, ipnosi, trattamenti ayurvedici ma anche lezioni di yoga e meditazione Il benessere continua anche fuori dal centro olistico, e in acqua: in piscina si svolgono attività specifiche durante il giorno, ma anche nel bagno turco della palestra e nei rigogliosi giardini.

Finis Africæ Resort a Senigallia, il mondo in una stanza


Allenamenti con personal trainer

Finis Africæ resort è il luogo giusto per superare i limiti e andare oltre i confini della propria esperienza. All’interno del resort c’è una palestra con attrezzature targate Technogym. La palestra ha ingressi separati per uomini e donne e i relativi due bagni turchi da circa 2/3 posti l’uno, per rendere ancora più intensa la giornata di fitness e concluderla in bellezza.


Nella palestra ci sono programmi creati da esperti personal trainer a disposizione. Gli allenamenti prevedono non solo il lavoro all’interno della palestra, ma esercizi nei giardini o in spiaggia, grazie alla app JLab. Non mancano corsi per il percorso energetico o rilassante con diverse sessioni di meditazione, saluto al sole e alla luna o vere e proprie lezioni di yoga.


Finis Africæ Resort

Strada Provinciale Sant’Angelo 155 – 60019 Senigallia (An)

Tel 071 662501

Related Posts

Lascia un commento