fondo-edo-tempia-sono-aperte-le-iscrizioni-per-l'edizione-2022/23-del-master-in-musicoterapia-–-bi.t-quotidiano-|-notizie-dal-biellese

Fondo Edo Tempia. Sono aperte le iscrizioni per l'edizione 2022/23 del master in musicoterapia – BI.T Quotidiano | Notizie dal Biellese

Sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2022/2023 del master in musicoterapia, un’iniziativa che il Fondo Edo Tempia, insieme all’Associazione Echo Art di Genova, persegue da ormai dieci anni per aumentare la conoscenza e l’utilizzo di questa disciplina a beneficio dei pazienti di sempre più istituzioni sanitarie.

Il corso di specializzazione è nato nel nel 2013 con l’intento di promuovere la figura professionale del musicoterapista: «In questo percorso – dice la coordinatrice Francesca Crivelli proponiamo un ambito specifico di ricerca-sperimentazione-lavoro-confronto-scambio, per sviluppare una maggiore competenza professionale e far sì che le ricadute sulle persone malate siano pertinenti ed efficaci».

La musicoterapia utilizza l’espressione musicale, in quanto forma di comunicazione non verbale, come strumento per intervenire sulla sofferenza e il disagio. L’efficacia del trattamento in pazienti con diagnosi di neoplasia è riscontrabile nei cambiamenti dei livelli individuali di ansia, depressione, alessitimia, resilienza e percezione del dolore.

«Abbiamo consapevolezza – prosegue Francesca Crivelli – delle sue potenzialità terapeutiche, di integrazione, di armonizzazione sia individuale sia di gruppo. Per questo vogliamo accrescere le possibilità che la musicoterapia possa finalmente entrare con maggiore forza in ambito istituzionale».

Nelle prime quattro edizioni sono stati 47 gli studenti iscritti e circa 30 i docenti coinvolti, italiani ed europei, per quasi ottocento ore di lezione frontale proposte con numerose istituzioni, italiane ed estere convenzionate per il tirocinio.

Le aree di studio riguardano oncologia e cure palliative, antropologia culturale e psicologia, psiconcologia, musicoterapia e pratica clinica. La direzione è affidata a Paolo Cerlati e Davide Ferrari.

Le iscrizioni al master sono riservate a a musicoterapeuti in possesso del diploma triennale ma potranno fare richiesta di ammissione anche studenti diplomandi in Musicoterapia di una scuola riconosciuta.

Potranno essere ammessi uditori in seguito a valutazione di lettera motivazionale. Il master è aperto ad un massimo di venti iscritti e per riservarsi un posto c’è tempo fino al 30 ottobre.

Per ulteriori info basta scrivere all’indirizzo di posta elettronica musicoterapiaoncologia@gmail.com.

c.s.

Related Posts

Lascia un commento