fossano-da-l’addio-a-emilio-gunetto,-patron-della-omonima-azienda-di-autolinee

Fossano dà l’addio a Emilio Gunetto, patron della omonima azienda di autolinee

Fossano e la Granda salutano per l’ultima volta uno dei rappresentanti del mondo delle autolinee piemontesi, Emilio Gunetto, deceduto nelle prime ore di sabato 30 luglio.

Proprio quest’anno, l’azienda fondata dal nonno, compie cento anni di attività.

Classe 1934, Gunetto ha contribuito con la propria professionalità e capacità imprenditoriale a far evolvere l’azienda di famiglia in punto di riferimento per il trasporto urbano, extraurbano e turistico.

La società Gunetto Emilio e figli nasce nel 1922 nel torinese e da quell’anno comincia ad operare sulla linea Torino-Pianezza. In seguito la sede viene trasferita strategicamente in provincia di Cuneo, a Fossano, dove si trova tutt’ora.

Colpito da problemi di salute da circa due anni, dopo il pensionamento Emilio Gunetto aveva continuato a frequentare l’azienda e a contribuire alla sua crescita.

Lascia la moglie Marisa, la sorella Franca e il figlio Corrado con i tre nipoti.

Le esequie si svolgeranno martedi 2 agosto alle 9,30 presso la chiesa del Salice di Fossano. Nello stesso luogo verrà recitato il rosario in suo suffragio domenica 31 luglio alle 19,15.

Related Posts

Lascia un commento