fuori-contesto-–-queste-«bande-di-narcotrafficanti»-non-festeggiano-la-vittoria-di-lula,-e-un-video-del-2019

Fuori Contesto – Queste «bande di narcotrafficanti» non festeggiano la vittoria di Lula, è un video del 2019

Il 31 ottobre 2022 è stato pubblicato un video su Twitter che mostra una folla sparare in aria con dei fucili. Il filmato è accompagnato da un commento, scritto dall’autrice del tweet, che recita: «Brasile. Le bande di narcotrafficanti del Paese celebrano la vittoria di Lula alle elezioni presidenziali. Conferma che in Brasile hanno vinto i cartelli della droga, non gli elettori».

Il riferimento è alla recente vittoria delle elezioni brasiliane da parte di Luiz Inácio Lula da Silva, leader del partito dei lavoratori, battendo il presidente uscente Jair Bolsonaro.

Il video oggetto di analisi è stato pubblicato senza il contesto necessario per la sua comprensione e veicola una notizia falsa.

Il filmato è reale, ma non risale a ottobre 2022 e non fa riferimento all’elezione di Lula. Il video era stato pubblicato su Twitter già il 17 agosto 2019 e stando a quanto riportato nel commento che lo accompagnava, si trattava di una celebrazione per «l’ingiunzione della giustizia che vieta le operazioni di polizia nel complesso da Maré RJ», una favela situata a Maré, nel nord di Rio de Janeiro.

Il riferimento era alla decisione della Corte di giustizia brasiliana che nell’agosto del 2019 aveva riattivato un’ingiunzione, precedentemente sospesa, che stabiliva le regole per le operazioni di polizia all’interno della favela, in seguito a una serie di decessi avvenuti negli scontri con le autorità. La decisione della Corte limitava le incursioni della polizia e poneva il suo operato sotto protocolli precisi e definiti.

Clicca qui per iscriverti alla newsletter gratuita di Facta

Ogni sabato mattina riceverai il meglio del nostro lavoro 
 

Related Posts

Lascia un commento