Il piatto estivo che sta spopolando per la sua bontà e leggerezza è facilissimo da preparare e lascerà anche l’ospite più difficile con l’acquolina in bocca

il-piatto-estivo-che-sta-spopolando-per-la-sua-bonta-e-leggerezza-e-facilissimo-da-preparare-e-lascera-anche-l’ospite-piu-difficile-con-l’acquolina-in-bocca

Un piatto leggero, fresco di facile preparazione, ma anche gustosissimo e molto colorato. Ci permette non solo di mangiare con il gusto, ma anche con lo sguardo. Non a caso esiste il detto “un piatto si mangia prima con gli occhi”.

Regina indiscussa della bella stagione, l’insalata è un piatto fatto di colori e sapori mescolati tra loro, ma tutti perfettamente visibili e divisibili. Quando parliamo di insalata capita spesso di pensare direttamente alle foglioline di lattuga consumate velocemente con olio e sale. Ma in realtà è possibile creare con dei giusti abbinamenti delle sorprendenti e gustosissime insalate che faranno gola anche agli ospiti più ostici.

Smartwatch

Piatto unico e gustoso

È possibile trasformare i nostri pranzi e le nostre cene in dei veri capolavori, anche servendo una semplice insalata. Oltre al piatto stesso è indispensabile prestare attenzione all’impiattamento e a come si apparecchia la tavola, ad esempio con l’aggiunta di composizioni floreali, per rendere il pranzo caldo ed accogliente.

Altro aspetto importantissimo per creare un piatto semplice ma gustosissimo è la scelta delle materie prime, che devono essere freschissime, meglio se biologiche.

Il piatto estivo che sta spopolando per la sua bontà e leggerezza è facilissimo da preparare e lascerà anche l’ospite più difficile con l’acquolina in bocca

Le insalate sono un piatto facile da preparare e ancora più veloci da consumare, infatti sono ottime per un pranzo in ufficio, al mare, per una cena last minute.

Esse se composte in modo equilibrato possono tranquillamente sostituire perfettamente un pasto, l’importante è combinare fra di loro questi 4 elementi: fibre, proteine, carboidrati e grassi.

Le fibre sono la base della nostra insalata ed anche la parte dove poter abbondare. Per fibre intendiamo tutte quelle verdure a foglia larga come radicchio, lattuga, spinaci, rucola, a cui possiamo anche aggiungere zucchine, carote e peperoni.

Poi abbiamo le proteine, indispensabili nella composizione di un piatto bilanciato, come: pollo, tacchino, hamburger, salmone, merluzzo, tonno, ma anche proteine vegetali come tofu, seitan.

Per completare il piatto e renderlo unico dobbiamo aggiungere i carboidrati, a scelta tra legumi, gallette di riso, mais, orzo, farro, quinoa, patate o anche il riso. Per una squisita e bilanciata insalata di riso cliccare qui. Ma è anche possibile optare per una fonte di carboidrati provenienti dalla frutta e ricca di vitamine, basterà aggiungere mele, fragole, mirtilli, arance.

Infine e non per importanza ci sono i grassi, il cui re è l’olio di oliva. Ma possiamo anche aggiungere frutta secca come mandorle, noci, pistacchi, avocado, scaglie di parmigiano.

È questo dunque, il piatto estivo che sta spopolando per la sua bontà e leggerezza, facilissimo da preparare.