il-polo-agrifood-a-“terra-madre-–-salone-del-gusto”-per-diversi-incontri-di-approfondimento

Il polo agrifood a “Terra Madre – Salone del Gusto” per diversi incontri di approfondimento

Il Polo Agrifood, uno dei poli dell’Innovazione della Regione Piemonte che aggrega imprese, enti di ricerca, laboratori e associazioni operanti nel settore agroalimentare, sarà tra i protagonisti di “Terra Madre – Salone del Gusto”

L’evento, che si svolge al Parco Dora di Torino, da giovedì 22 a lunedì 26 settembre, con il Mercato di oltre 600 produttori italiani e internazionali, offre un ricco programma di eventi e spazi espositivi che mettono in evidenza come il cibo possa essere una preziosa occasione di rigenerazione. In questo contesto, giovedì 22 e sabato 24 settembre, dalle 10 alle 18.30, alcune delle aziende associate al Polo Agrifood saranno presenti allo stand G25-G26, pronte ad esporre i loro prodotti e le loro innovazioni in ambito agroalimentare. Venerdì 23 settembre, invece, dalle 14,30 alle 18,30, è previsto un intervento delle associazioni del Polo nel workshop organizzato dalla Camera di Commercio di Torino e dalla rete Enterprise Europe Network, nell’ambito di un evento del progetto H2020 Auroral, che si occupa di digitalizzare le aree rurali. L’evento prevede incontri B2B per scoprire le opportunità emergenti, le novità nel settore agroalimentare e incontrare operatori dell’area dei Balcani occidentali.

Lunedì 26 settembre, invece, dalle 9 alle 13, sarà tempo di un altro workshop inserito all’interno della rassegna, dal titolo “Chiudere il cerchio: la rigenerazione delle risorse del pianeta a supporto delle filiere alimentari”. Si parlerà del tema dell’evoluzione verso una nuova economia in cui si modificano i modelli e si passa dalla ricerca del solo valore aggiunto al concetto di valore conservato. Inoltre, dalle 10,30 alle 14,30, sotto la lente di ingrandimento finiranno i poli di innovazione Agrifood e Clever che parteciperanno a incontri B2B.

La partecipazione del Polo Agrifood a “Terra Madre – Salone del Gusto” prevede anche la presenza delle aziende presso lo stand G33 dedicato al progetto Smaq (Strategie di Marketing per l’Agroalimentare di Qualità̀), promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo per sostenere la competitività̀ delle imprese della provincia attraverso l’innovazione digitale.

Related Posts

Lascia un commento