juve,-dubbi-a-centrocampo-ma-locatelli-resta-la-certezza

Juve, dubbi a centrocampo ma Locatelli resta la certezza


Il centrocampo della Juve sta vivendo una vera e propria rivoluzione: in mezzo a tutto questo caos Locatelli resta una certezza

redazionejuvenews

La Juventusvista in campo la scorsa stagione ha avuto ben più di qualche problema, dalla difesa all’attacco. In linea di massima il ritorno di Massimiliano Allegri è coinciso con una solida fase difensiva (o almeno, una volta superati i primi problemi) e da molti problemi in fase offensiva. L’acquisto a gennaio di Dusan Vlahovic ha aiutato solo in parte la squadra, che una volta orfana di Chiesa si è ritrovata priva di soluzioni offensive. Alla Juve è mancata quella scintilla utile a rendersi pericolosa, scintilla che a volte è arrivata dall’attacco ma quasi mai dal centrocampo. La mediana dovrebbe essere il cuore, i muscoli e il cervello di una squadra, ma quella della Juve ha avuto ben più di qualche difficoltà.

Per questo la dirigenza ha deciso di puntare con forza su un centrocampista e ha fatto tornare a Torino Paul Pogba. Il francese però si è infortunato ancor prima dell’inizio del campionato, facendo tornare la squadra punto a capo. Nonostante il francese sia ora out, la Juve continua con la sua strategia: addio agli esuberi. Ramsey ha già lasciato la squadra, Rabiot è in contatto con il Monaco e Arthur sembra sempre più vicino al Valencia. La squadra di Gattuso lo vuole con forza e lunedì potrebbe arrivare la decisione finale.

In tutto questo resta una sola certezza: Manuel Locatelli. Ieri al termine dell’amichevole contro il Real Madrid il centrocampista italiano ai microfoni di JTV ha detto: “Un bel test: ci spiace per il risultato, ma ho visto cose buone. La squadra sta lavorando e crescendo bene in vista del campionato; non ci nascondiamo, dobbiamo tornare a vincere e lavoriamo per questo, e devo dire che il lavoro che stiamo facendo è di ottimo livello. C’è un bel clima ed è stata una tournée davvero utile e positiva”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Lascia un commento