juve-il-bilancio-dei-calciatori-in-prestito:-bene-kulusevski,-arthur-in-crisi

Juve il bilancio dei calciatori in prestito: bene Kulusevski, Arthur in crisi

Come si stanno comportando i calciatori mandati in prestito dalla Juventus? Kulusevski stupisce ancora, per Arthur ancora zero minuti.

redazionejuvenews

La Juventus, nel calciomercato estivo, ha mandato in prestito a giocare diversi giovani, per formarli tenendoli sempre sotto controllo. Questi calciatori, come si stanno comportando in questa prima parte di stagione? Dejan Kulusevski, adesso al Tottenham, anche se formalmente, è ancora in prestito, e lo svedese nell’ultima giornata con gli Spurs, è partito da titolare, fornendo anche un assist nel 6-2 della squadra di Conte. Bene anche Rovella, che la Juventus ha avuto modo di vedere da vicino. L’ex Genoa da molti è stato premiato come migliore in campo.

Luca Pellegrinie Ihattaren sono al momento infortunati con le rispettive squadre, ovvero Eintracht Francoforte e Ajax, mentre Cambiaso ha giocato da titolare nella sfida del suo Bologna contro l’Empoli, match perso 1-0 dai felsinei. Protagonisti nei loro club di appartenenza Gori, Dragusin e Pjaca, anche se senza grossi acuti.

I due big, invece, Arthur e Zakaria, ancora non hanno esordito con Liverpool e Chelsea. Infatti sia lo svizzero che il brasiliano devono ambientarsi in nuovo campionato, soprattutto l’ex Barcellona, visto che negli scorsi giorni sono usciti dei rumors, secondo i quali Arthur potrebbe già essere rimandato a Torino nel calciomercato di gennaio, probabilmente non è scoccata la scintilla con l’ambiente Reds e con il gruppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Lascia un commento