juve,-tanti-auguri-juan!-cuadrado-compie-oggi-34-anni

Juve, tanti auguri Juan! Cuadrado compie oggi 34 anni

La Juve festeggia il compleanno di Cuadrado, che oggi compie 34 anni. Per il colombiano si avvicina l’ultima stagione in bianconero

redazionejuvenews

Giornata di festa in casa Juve, che oggi festeggia il compleanno di Juan Cuadrado. Ecco il comunicato del club bianconero: “Oggi in casa bianconera qualcuno spegne le candeline. Stiamo parlando di Cuadrado, che compie 34 anni. Juan è uno dei nostri giocatori più esperti ed è soprattutto un esempio per i tanti giovani presenti in rosa, per la sua dedizione al lavoro e per il suo costante desiderio di volersi migliorare, giorno dopo giorno. Il Panita è qualità, classe, velocità, ma è anche la disponibilità in persona al servizio dei compagni. Non è mai mancato il suo apporto e questo lo ha reso una figura imprescindibile all’interno dello spogliatoio con il passare delle stagioni. E oggi, nel giorno del suo compleanno, con un grande sorriso gli mandiamo i nostri auguri festeggiando questo giorno speciale con uno dei suoi balletti, proprio come lui ci ha insegnato. Buon compleanno, Juan!“.

34 anni, eppure a guardarlo giocare sembra ancora un ragazzino. Corse su e giù per la fascia, dribbling ubriacante e tanta qualità: inarrestabile. Esterno d’attacco, di centrocampo o terzino, nella passata stagione Cuadrado è stato uno dei punti fissi della squadra di Massimiliano Allegri. Ben 45 presenze, condite da 5 gol e 7 assist. Memorabile il gol olimpico segnato contro il Genoa a dicembre 2021, che lo ha fatto entrare nella storia della Serie A. Duttile e affidabile, Juan si è guadagnato meritatamente un posto in squadra. Il futuro però è ancora tutto da scrivere.

Ad aprile, infatti, è scattato il rinnovo automatico fino al 2023, ma l’impressione è che nonostante tutto la prossima possa essere l’ultima stagione del colombiano in bianconero. Prolungare ancora il contratto significherebbe arrivare a 35 anni, decisamente troppi. Per Cuadrado quindi si prospetta l’ultima occasione di far vedere al mondo di che pasta è fatto e il Panita non vede l’ora di far divertire tutti a suon di dribbling.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Lascia un commento