la-nostra-versione-di-insalata-di-mare

La nostra versione di insalata di mare

Un’intrigante ricetta di mare proposta di Giuseppe Lisciotto, chef, membro di Euro-Toques, del ristorante Les Petites Madeleines del Turin Palace Hotel di Torino

di Giuseppe Lisciotto

Les Petites Madeleines – Turin Palace Hotel

Un’intrigante ricetta di mare proposta di Giuseppe Lisciotto, chef, membro di Euro-Toques, del ristorante Les Petites Madeleines del Turin Palace Hotel di Torino

di Giuseppe Lisciotto

Les Petites Madeleines – Turin Palace Hotel

La nostra versione di insalata di mare è la proposta di Giuseppe Lisciotto, chef, membro di Euro-Toques, del ristorante Les Petites Madeleines del Turin Palace Hotel di Torino.

La nostra versione di insalata di mare


Ingredienti per 4 persone

1 Kg fasolari

1 Kg vongole di Goro

1 Kg limoni di mare

10 ostriche Poget

2 Kg cannolicchi

1 Kg seppia Porto Santo Spirito

1 Kg gamberi rosa Porto Santo Spirito

200 g alici di lampara

Olio extravergine d’oliva qb

Vinaigrette qb

Olio all’aneto qb

Rucola, amaranto, aneto qualche germoglio

Algida Dolce Vita


Preparazione

Far spurgare per un giorno fasolari e vongole in acqua e sale. Aprire i molluschi separatamente facendoli saltare in padella con olio extravergine d’oliva. Dopo aver eliminato i gusci e aver tenuto i molluschi, filtrare il liquido ottenuto con la loro cottura.


Contemporaneamente sbollentare per 30 secondi in acqua e sale i gamberetti e raffreddarli immediatamente. Proseguire pulendo i limoni di mare, da conservare in acqua e ghiaccio, e le alici, lasciandole per 3 minuti in acqua gassata e sale per poi sciacquarle e riporle in frigor, dove verranno tenuti anche i cannolicchi precedentemente puliti.


La preparazione prosegue aprendo le ostriche e tagliando le seppie a julienne, lasciandole crude Impiattamento Riporre in un piatto piano il mix di molluschi e crostacei dopo averli conditi con il liquido di cottura precedentemente filtrato e ristretto, oltre che con una Vinaigrette. Completare il piatto con una spruzzata di olio all’aneto, qualche germoglio di rucola, amaranto e aneto.

Segui il nostro canale Telegram con tutte le ricette dei grandi chef italiani.

Related Posts

Lascia un commento