laboratorio-di-resistenza,-fondazione-e.-di-mirafiore:-mariangela-marseglia

Laboratorio di resistenza, fondazione E. di Mirafiore: Mariangela Marseglia

Laboratorio di resistenza, fondazione E. di Mirafiore: Mariangela Marseglia

SERRALUNGA Giunto alla sua XII edizione, torna, dopo la pausa estiva Il Laboratorio di Resistenza permanente della Fondazione E. di Mirafiore.

«Un calendario ricco, con grandi personaggi, utile per riflettere sul presente, le innovazioni tecnologiche, la guerra, la politica, ma anche, certe volte, per distrarci dagli affanni del quotidiano e farci divertire», dice Paola Farinetti, «E poi una novità: un vero e proprio laboratorio di Filosofia, in primavera, con chi la filosofia la sa raccontare e spiegare bene, con chi ne sa far capire tutta la necessità, soprattutto oggi: Matteo Saudino, meglio conosciuto come Barbasofia»,

Fino al 25 aprile il teatro della Fondazione ospiterà incontri, letture, spettacoli, laboratori e momenti di approfondimento culturale, indagando i cambiamenti, le energie e le speranze della società di oggi.

Si alterneranno sul palco grandi nomi della letteratura, dello spettacolo, del giornalismo, dello sport e della politica per confrontarsi con quella che, ormai, è una vera e propria comunità consolidata, che riflette intorno ai valori fondamentali per migliorare il presente.

11 novembre

Sostenibilità e multicanalità: le sfide del futuro

Nata e cresciuta in Italia, Mariangela Marseglia negli ultimi anni ha avuto l’opportunità di vivere in molti paesi, dalla Francia, agli Stati Uniti, al Regno Unito.

Dopo una laurea in Economia e Commercio all’Università Cattolica del Sacro Cuore, ha lavorato per più di dieci anni nella consulenza, nel marketing e nel business.

Presente fin dall’inizio di Amazon.it, inizialmente si è occupata di Media e libri per poi arrivare nel 2018 ad essere nominata VP, Country Manager di Amazon.it e Amazon.es.

Demonizzata o osannata, Amazon è entrata nel bene o nel male nella vita di tutti noi ed ha cambiato il nostro modo di approcciarci agli acquisti.

Ora Amazon è alle prese con una nuova sfida, quella della sostenibilità e dell’approccio ecologico.

Alla Fondazione Mirafiore Mariangela Marseglia ci racconterà infatti qual è la responsabilità di Amazon verso l’ambiente, come cerca di aiutare il cliente a fare scelte sostenibili e consapevoli, come sta cambiando l’esperienza di acquisto e verso quale direzione sta andando.

FONDAZIONE E. DI MIRAFIORE

La Fondazione E. di Mirafiore, voluta da Oscar Farinetti, nasce con un obiettivo primario: risvegliare lo spirito critico promuovendo la crescita culturale in un ambiente ludico e piacevole. La dicitura E. di Mirafiore sta per “Emanuele di Mirafiore”, figlio naturale di Vittorio Emanuele II e della Bela Rosin, fondatore nel 1878 dell’azienda vitivinicola Casa E. di Mirafiore (che in futuro avrebbe preso il nome di Fontanafredda), personaggio eclettico, estroso e illuminato.

info@fondazionemirafiore.it | T: +39 0173 626424

Banner Gazzetta d'Alba

Related Posts

Lascia un commento