lamezia-reggina-0-12,-e-goleada-amaranto:-preoccupa-rivas,-triplette-per-canotto-e-lombardi

Lamezia-Reggina 0-12, è goleada amaranto: preoccupa Rivas, triplette per Canotto e Lombardi

L’allenamento congiunto Fc Lamezia Terme-Reggina è terminato 0-12: i marcatori e il commento

Una Reggina in gran spolvero quella vista questa sera allo stadio D’Ippolito di Lamezia. La compagine di mister Filippo Inzaghi si è infatti imposta col risultato di 0-12 contro i padroni di casa, che ospitavano l’allenamento congiunto per il derby di casa Saladini. Tante buone indicazioni si sono viste in campo rispetto alle prime due uscite contro Borgo Grecanico e Bocale: sugli scudi soprattutto Lombardi nel primo tempo, Canotto nella ripresa, entrambi autori di una tripletta. Bene anche Agostinelli (doppietta), entrato al posto di Rivas dopo 10 minuti. La nota stonata è rappresentata proprio dalle condizioni fisiche dell’honduregno, uscito probabilmente per un fastidio muscolare.

Positivo invece l’esordio di Menez: il francese non è ancora al meglio della preparazione, ovviamente, ha fatto comunque vedere ottime giocate palla al piede ed è sembrato molto motivato. Potrebbe essere la cura Inzaghi, che lo ha provato anche da falso nueve, come ai tempi del Milan. Di seguito formazione, cambi e marcatori per la Reggina:

Reggina 1° tempo: Colombi; Pierozzi, Cionek, Camporese, Giraudo; Lombardi, Crisetig, Lollo; Ricci, Montalto, Rivas (10′ Agostinelli). Allenatore: Inzaghi.

Reggina 2° tempo: Ravaglia; Loiacono, Camporese (60′ Situm), Gagliolo, Giraudo (60′ Liotti); Lombardi (60′ Ejjaki), Crisetig (60′ Provazza), Gavioli; Canotto, Ménez, Agostinelli.

Marcatori: 2′ Montalto, 7′, 20′ Lombardi, 25′ Agostinelli, 29′ Camporese, 35′ Ricci, 45′ Lombardi, 46′, 49′, 67′ Canotto, 70′ Agostinelli, 79′ Loiacono.

Related Posts

Lascia un commento