le-banane-sono-alleate-di-alcune-patologie:-ecco-tutti-i-benefici

Le banane sono alleate di alcune patologie: ecco tutti i benefici

Le banane sono alcuni dei frutti più famosi al mondo, è una delle prime piante ad essere domata, infatti è coltivata da 10.000 anni, sin dall’epoca neolitica. Nell’età della pietra i nostri antenati la piantavano dai polloni del rizoma.

Ci sono varietà native e oggi possiamo anche vedere 500 diverse varietà di banane. La banana selvatica è una pianta della giungla chiamata Musa acuminata, che di solito racchiude semi di grande durezza che lo rende immangiabile.

Le banane sono alleate di alcune patologie: ecco tutti i benefici

La banana non è solamente una fonte di liquidi, ma anche un concentrato di energia, vitamine e sali minerali fondamentali in una dieta ricca e ponderata.

Tale frutto è infatti composto nella maggior parte da zuccheri, sostanziali per la produzione di energia, perfetto nel caso in cui si pratichi attività sportiva. Al gruppo dei sali minerali, non possiamo non fare rapporto e riferimento al potassio: basilare per il corretto funzionamento dell’apparato muscolare, per l’attenzione e la concentrazione, nonché per la sua funzione di opposizione alla spossatezza e allo stress psico-fisico.

L’impiego di questo frutto è quindi molto consigliato nei soggetti che mostrano una carenza alimentare di questo caratteristico minerale necessario ed indispensabile, insieme anche al ferro e al fosforo, che tuttavia non si trovano nella stessa quantità e biodisponibilità nella banana.

Anche la frutta secca, come le noci, le nocciole, le mandorle e le arachidi sono pieni di potassio e di altri sali minerali.

La banana possiede molteplici benefici e aiuta non solo a contrastare varie patologie e infiammazioni, episodi di diarrea o intestino pigro. Supporta anche il sistema cardiovascolare e regola il battito cardiaco. I benefici delle banane implicano ampiamente la pratica sportiva infatti questo frutto è una ricca fonte di potassio. Quest’ultimo è un minerale che viene perso in gran parte nella sudorazione. La mancanza di potassio può essere causa di crampi e cali di energia durante lo sport.

È quindi essenziale nell’allontanare questo tipo di imprevisti, permettendo di aggiungere elementi importanti per gli atleti e non solo. Infine aggiungiamo che è un frutto benefico per l’apparato gastrointestinale. Infatti grazie al suo contributo di fibra contrasta stipsi e stitichezza. Inoltre, è utile anche per la sua azione anti-acida naturale, che la tributa come un frutto appropriato anche per chi soffre di lievi disturbi legati all’acidità dello stomaco.

Related Posts

Lascia un commento