l’ex-presidente-russo-medvedev-non-ha-pubblicato-questo-tweet-sulle-esplosioni-in-polonia

L’ex presidente russo Medvedev non ha pubblicato questo tweet sulle esplosioni in Polonia

Il 20 novembre 2022 su Facebook è stato pubblicato lo screenshot di un presunto tweet in lingua inglese pubblicato da Dmitry Medvedev. L’ex presidente russo avrebbe scritto che il suo Paese sarebbe pronto «a fornire alla Polonia i migliori sistemi di difesa aerea per prevenire ulteriori aggressioni da parte dell’Ucraina».

Il contenuto oggetto di analisi veicola una notizia infondata.

Il riferimento è alle esplosioni che il 15 novembre 2022 si sono verificate a Przewodów, un villaggio in Polonia vicino al confine con l’Ucraina, che hanno provocato la morte di due persone. Il governo polacco e la Nato hanno affermato (qui e qui) che le prove finora raccolte indicano che l’esplosione è stata causata dall’errore di un missile di difesa aerea ucraino lanciato per abbatterne uno russo. Kiev ha negato ciò, affermando di avere le prove di una «traccia russa» nell’esplosione.

Sui profili ufficiali Twitter di Medvedev (in lingua inglese e in russo) non compare nessun tweet simile a quello contenuto nel post in analisi, come si può verificare qui e qui. I colleghi di Reuters hanno verificato che non risultano prove che l’ex presidente russo abbia pubblicato e poi cancellato il falso tweet.

Qui a Facta.news cerchiamo di offrirti un servizio giornalistico sempre migliore. Conoscere i nostri lettori è fondamentale per capire che cosa facciamo bene, che cosa meno e quali novità possiamo introdurre. Ti va di dirci che cosa ne pensi di noi? Per completare il sondaggio bastano 5 minuti. Clicca qui per procedere… e grazie!

Related Posts

Lascia un commento