l'inghilterra-sbatte-ancora-sull'italia:-la-decide-raspadori-con-un-gol-da-cineteca-–-calciomercatoweb.it-–-news-di-calciomercato

L'Inghilterra sbatte ancora sull'Italia: la decide Raspadori con un gol da cineteca – CalciomercatoWeb.it – News di calciomercato

Una magia dell’attaccante azzuro regala la vittoria a Mancini condannando l’Inghilterra alla retrocessione in Nations League

La storia si ripete. Anzi stavolta non abbiamo avuto bisogno dei calci di rigore. A meno di un anno e mezzo dalla storica serata di Wembley in cui l’Italia prevalse sull’Inghilterra ai calci di rigore regalandosi la vittoia finale ad Euro2020, la Nazionale di Roberto Mancini tira ancora un brutto scherzo alla Nazionale dei ‘Tre Leoni’.

Roberto Mancini dà indicazioni
Roberto Mancini © LaPresse

In un San Siro che non ha mancato di far sentire il proprio appoggio agli Azzurri – per l’occasione si sono uditi anche pochissimi fischi, rispetto all’ultima volta, indirizzati a Gianluigi Donnarumma – l’Italia fa suo il match contro l’undici di Southgate grazie ad una perla di Giacomo Raspadori, che al 69′ trafigge il portiere britannico con uno splendido tiro a giro. La ripresa degli Azzurri è stata certamente da rimarcare, se consideriamo che nel finale Dimarco è andato vicinissimo al gol del raddoppio colpendo un clamoroso palo. Lunedì a Budapest lItalia si giocherà il primo posto nel Gruppo 3 a casa della sempre più sorprendente Ungheria, che ha batttuo la Germania a casa sua. L’Inghilterra invece, è già matematicamente condannata all’ultimo posto nel gruppo.

Nations League, Italia-Inghilterra 1-0: il tabellino

Giacomo Raspadori esultanza
Giacomo Raspadori © LaPresse

ITALIA (3-5-2): Donnarumma; Toloi, Bonucci, Acerbi; Di Lorenzo, Barella (62′ Pobega), Jorginho (89′ Jorginho), Cristante, Dimarco (89′ Frattesi); Raspadori (81′ Gabbiadini), Scamacca (62′ Gnonto)

A disposizione: Meret, Vicario, Luiz Felipe, Zerbin, Grifo, Esposito, Bastoni.

Allenatore: Mancini

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pope; James, Dier, Maguire, Walker (72′ Shaw); Bellingham, Rice; Sterling, Foden, Saka (72′ Grealish); Kane

A disposizione: Ramsdale, Henderson, Trippier, Coady, Ward-Prowse, Tomori, Mount, Bowen, Alexander-Arnold, Abraham

Allenatore: Southgate

ARBITRO: Gil Manzano (ESP)

RETI: 69′ Raspadori

AMMONITI: Bonucci, Di Lorenzo, Grealish

Related Posts

Lascia un commento