massimo-giannini-non-ha-scritto-che-«il-battaglione-azov-non-s’e-arreso-ma-ha-obbligato-i-russi-a-prenderlo»

Massimo Giannini non ha scritto che «il Battaglione Azov non s’è arreso ma ha obbligato i russi a prenderlo»

Il 20 maggio 2022 su Facebook è stato pubblicato lo screenshot di un presunto editoriale del giornalista e direttore de La Stampa, Massimo Giannini, intitolato “Azovstal, il Battaglione Azov non s’è arreso ma ha obbligato i russi a prenderlo”. 

Il riferimento è alla notizia della resa delle forze ucraine dopo una resistenza durata quasi tre mesi all’interno dell’acciaieria Azovstal contro l’assedio della città di Mariupol da parte dell’esercito russo.

Il contenuto che stiamo verificando veicola però una notizia falsa.

Non esiste alcun riscontro di un editoriale pubblicato da Giannini con quel titolo, come si può verificare nella sezione del sito del quotidiano contenente tutti i suoi editoriali. Lo stesso direttore de La Stampa ha smentito su Twitter di aver mai scritto un simile articolo.

Related Posts

Lascia un commento