milan-leao,-120-milioni-cambiano-tutto:-il-piano-maldini

Milan-Leao, 120 milioni cambiano tutto: il piano Maldini

Il Milan si gode il suo 19esimo scudetto con uno dei suoi maggiori protagonisti, Rafael Leao, al centro del calciomercato estivo

Rafael Leao ed il Milan si godono un momento d’oro per entrambi. Lo scudetto è già alle spalle, il portoghese ha vissuto una crescita esponenziale collezionando 11 reti e 10 assist stagionali. I discorsi che riguardano il destino di Leao in rossonero sono in continuo divenire. Il punto sulla situazione lo fa ‘La Gazzetta dello Sport’ che sottolinea come il futuro di Rafael Leao sia ancora tutto da definire.

Leao Milan Real Madrid
Rafael Leao © LaPresse

Crescono col passare dei giorni le indiscrezioni che riguardano il gioiello portoghese, grande protagonista dell’ultima giornata di campionato nella quale, con 3 assist, ha regalato al Milan il 19esimo scudetto della storia rossonera. Si vocifera, tra i media spagnoli, di una clausola da 150 milioni di euro: in tal senso, la cifra ‘giusta’ può metterla sul piatto il Real Madrid.

Ancelotti tenta il Milan: 120 milioni per Leao

Leao Milan Real Madrid
Carlo Ancelotti © LaPresse

Carlo Ancelotti e Florentino Perez, archiviata la delusione per Mbappè, sembrano intenzionati a farsi avanti per il portoghese che con il Milan è in scadenza nel giugno 2024. I rossoneri sono però pronti a sedersi con Jorge Mendes per trattare il rinnovo per ulteriori due stagioni (2026) con l’adeguamento dell’ingaggio sulla base di 5 milioni di euro netti a stagione. Attenzione, però, i ‘Blancos’ che sembrano pronti a mettere sul tavolo un’offerta da 120 milioni di euro: qualcosa di mai registrato per il calcio italiano. Numeri da brividi, importanti, ai quali è quasi impossibile dire di no.

Il Milan però proverà il tutto per tutto, per trattenerlo e puntarvi ancora, forte di un rinnovo che non dovrebbe tardare troppo ad arrivare. Sullo sfondo resta sempre la sentenza con lo Sporting Lisbona: il tribunale di Milano ha sentenziato una trattenuta di 300mila euro annui, dei 20 milioni che Leao (spese legali comprese) dovrebbe al suo vecchio club dopo l’approdo al Lille nel 2018.

Leao Milan Real Madrid
Rafael Leao © LaPresse

Nell’ottica rinnovo, Leao pare disponibile ma quanto trapela da Madrid tiene sul chi va là il club di via Aldo Rossi. Senza dimenticare che, nonostante la conferma di Mbappè, il PSG ha ancora fame di campioni e l’imminente approdo di Luis Campos, l’uomo che aveva portato Leao al Lille, può farsi avanti per l’attaccante portoghese.

Related Posts

Lascia un commento