mondovi:-i-laboratori,-un-valore-aggiunto-della-mostra-dell’artigianato-artistico

Mondovì: i laboratori, un valore aggiunto della Mostra dell’Artigianato Artistico

La Mostra dell’Artigianato Artistico di Mondovì conferma la propria vocazione a coinvolgere il pubblico da ogni punto di vista, riservandogli un ruolo non soltanto da spettatore. Durante i giorni della mostra in programma dal 12 al 16 agosto, infatti, non mancheranno occasioni per provare a passare dall’altra parte, cimentandosi con prove pratiche di artigianato. Come da tradizione, sono in programma laboratori dedicati ai bambini, altri pensati per gli adulti e altri ancora che potranno essere frequentatati da entrambi.

Ai più piccoli è riservato il laboratorio di decorazione su ceramica, a cura di Besio 1842, in collaborazione con il Museo della Ceramica. L’appuntamento è per sabato 13, domenica 14 e lunedì 15 dalle 16,30 alle 19 presso i portici soprani di piazza Maggiore di fronte allo stand Besio. Sabato 13 agosto dalle 14,30 alle 17 presso l’archivio storico comunale in via Giolitti 1 il focus sarà sulle cartoline animate da Mondovì, grazie al laboratorio sul film d’animazione. Dalle 16,30 alle 19, invece, presso i portici soprani di piazza Maggiore, grazie alle indicazioni di Tilly Creatif, si potranno acquisire competenze nuove in merito alla realizzazione di un biglietto augurale.

Non meno invitante è la proposta riservata agli adulti che da sabato 13 a lunedì 15, dalle 16,30 alle 17,30 in via Vitozzi avranno modo di partecipare al workshop di composizione floreale dal titolo “Il giardino in una stanza” che sarà condotto da Sofia Costamagna di Viridarium Flower Farm. In via Gallo, invece, l’attenzione sarà rivolta all’home decor, con un laboratorio a cura di Francesca Beccaris di “La Pitusa Fiori e Arte” che permetterà di comprendere come muoversi per il completamento dell’arredamento di casa con i particolari capaci di renderla davvero personale. Lunedì 15 agosto dalle 16,30 alle 19 di fronte allo stand Besio sotto i portici soprani di piazza Maggiore si terrà il laboratorio di decorazione su ceramica, a cura di Besio 1842 in collaborazione con il Museo della Ceramica.

Per quanto concerne la parte di proposte che accomunano adulti e bambini, da sabato 13 a lunedì 15 dalle 11,30 alle 12,30 e dalle 18 alle 19, in via Gallo si terrà un workshop sulla stampa in cianotipia a cura di Simona Iorio di “A fish on a cloud”. Sempre dal 13 al 15 agosto, ma dalle 15 alle 18 e presso i giardini del Belvedere Giovanni Gastaldi introdurrà al mondo dell’urban sketching (ovvero il disegno del paesaggio urbano) con il workshop dal titolo: “Tutti sanno disegnare”. Si imparerà, invece, a costruire una camera ottica in cartone grazie al laboratorio di fotografia e principi di cartotecnica a cura di Mattia Malvicini. L’appuntamento è per sabato 13 e domenica 14 dalle 12 alle 13 e dalle 17 alle 18 presso via Vitozzi. Tutti i giorni, inoltre, dalle 15,30 alle 16,30 e dalle 17,30 alle 18,30 in piazza Maggiore verrà proposta l’attività “Tipografi per un’ora”, con piccole, grandi esperienze di stampa a cura del Museo Civico della Stampa.

Per ulteriori informazioni e per adesioni: tel. 0174 552192; mail: esedramondovi@gmail.com.

c.s.

Related Posts

Lascia un commento