pos,-ecco-cosa-puo-succedere-quando-paghi:-“attenzione”

POS, ecco cosa può succedere quando paghi: “Attenzione”

Anche “capisaldi” della società e del funzionamento ad essa legato come il denaro da molto tempo risultano essere portati verso una transazione  concettuale, sopratutto a partire dal Novecento, contesto nel quale sono stati sviluppati strumenti legati al denaro come i conti correnti e molto tempo dopo anche le prime forme di moneta elettronica vera e propria come gli assegni e il Bancomat, per quanto riguarda l’Italia. A partire dagli anni 80, in maniera inizialmentee limitata, hanno iniziato a diffondersi anche i terminali POS, concepiti per consentire i pagamenti direttamente con la carta/bancomat di turno.

Denaro elettronico

Da strumento alternativo a tipologia di oggetto sempre più diffuso, oggi il POS è divenuto praticamente indispensabile con alcune regolamentazioni specifiche, atte a rendere la circolazione della moneta elettronica una certezza e non più una forma di pagamento alternativo al contante. Rispetto a quest’ultimo infatti il denaro elettronico porta molti vantaggi, una maggiore sicurezza delle transazioni e una praticità di fondo non paragonbile alla moneta fisica. Inoltre sono risolti i problemi legati alla falsificazione di denaro e anche evadere la tassazione sulle transazioni risulta e esseree molto più complicato.

POS, ecco cosa può succedere quando paghi: “Attenzione”

Ma anche il POS ha per forza di cose delle criticità, evidenziate sopratutto con la diffusione capillare di questi strumenti, che nella loro versione più aggiornata sono sempre più piccoli, pratici e non necessitano di cavi di sorta. Conviene sempre stare attenti a dove si conservano le carte di pagamento, in non rari casi infatti alcuni malintenzionati hanno “rubato” somme di denaro dalle malcapitate vittime semplicemente avvicinando di nascosto i POS senza fili ai portafogli ed alle borse delle vittime, sfruttando il sistema di riconoscimento senza la necessità di digitare il PIN, per le piccole e medie transazioni. Ecco perchè conviene fare uso di portafogli e portatessere dotati di tecnologia RFID, che funge da “schermo”.

POS obbligatorio POS allerta pagamento pos

Related Posts

Lascia un commento