pranzo-gourmet-in-terra-di-langa-per-giorgio-chiellini-e-gli-juventini-locatelli-e-perin

Pranzo gourmet in terra di Langa per Giorgio Chiellini e gli juventini Locatelli e Perin

Tentato dl concludere la sua carriera con un’esperienza all’estero, ha promesso di ritornare comunque spesso a fare visita al locale sulle colline di Treiso l’ormai ex capitano bianconero Giorgio Chiellini, che per il pranzo di domenica 22 maggio ha deciso di congedarsi dai compagni di squadra Mattia Perin e Manuel Locatelli concedendosi insieme alle rispettive famiglie qualche ora di relax ai tavoli de “La Ciau del Tornavento“.

“Giorgio è qualcosa di più che un affezionato cliente, con lui siamo legati ormai da diversi anni da una bella amicizia – spiega Maurilio Garola, chef e patron del noto ristorante stellato –. E’ tornato a trovarci portando anche in dono un carico di magliette autografate per i ragazzi dello staff e per i nostri figli, ovviamente felicissimi”.

Non è invece dato sapere se, complice qualche buon bicchiere, il 37enne terzino toscano si sia sbilanciato su quello che sarà il suo futuro dopo quindici anni in bianconero: “Di questo è meglio che parli lui – sorride Garola –. Ci ha però promesso che non mancherà di venire a farci visita anche in futuro. Ovviamente lo aspettiamo a braccia aperte”.

Related Posts

Lascia un commento