questa-conferenza-stampa-di-nadal-risale-al-2011-e-il-vaccino-anti-covid-non-c’entra

Questa conferenza stampa di Nadal risale al 2011 e il vaccino anti-Covid non c’entra

Il 24 luglio 2022 è stato pubblicato su Facebook un video di 2 minuti e 41 secondi che mostra il tennista Rafael Nadal mentre ha dei dolori durante una conferenza stampa. Il filmato è accompagnato da un commento, scritto dall’autore del post che recita: «Il sostenitore del vaccino Covid, Rafael Nadal, crolla in conferenza stampa».

Si tratta di un video decontestualizzato, che veicola una notizia falsa.

L’incidente risale al 4 settembre del 2011, molti anni prima dell’inizio della pandemia di Covid-19. Durante una conferenza all’U.S. Open, torneo di tennis che si svolge a New York, dopo che Nadal aveva giocato per più di due ore, si era sentito male nella sala interviste a causa di una serie di crampi.

Dopo che un allenatore gli ha massaggiato la gamba e un altro gli ha somministrato ghiaccio e liquidi, Nadal si è rialzato e ha ripreso la conferenza stampa, dichiarando che si era trattato di «crampi alla gamba destra».

Non è la prima volta che vengono diffuse informazioni errate su atleti e vaccinazioni anti-Covid. Su Facta abbiamo approfondito l’argomento in questo articolo

Related Posts

Lascia un commento