reggio-calabria,-il-tapis-roulant-riapre-a-singhiozzo:-niente-illuminazione,-alcuni-tratti-non-funzionanti-|-foto-e-video

Reggio Calabria, il tapis-roulant riapre a singhiozzo: niente illuminazione, alcuni tratti non funzionanti | FOTO e VIDEO

Non tutti i tratti sono funzionanti. Il più basso, quello che collega Via Marina a Corso Garibaldi, risulta anzi completamente spento. Altri tratti funzionano a intermittenza, solo a salire o a scendere, mentre gli unici due al momento totalmente funzionanti sono quelli di Via Torrione e Via Aschenez

Era stato indicato, quello odierno, come il giorno di riapertura del tapis-roulant a Reggio Calabria, opera progettata oltre 10 anni fa e ferma da troppo tempo. L’annuncio era arrivato direttamente dalla bocca dell’Assessore Albanese. Risultato? Dopo il lavoro svolto dai tecnici questa mattina, la fotografia è quella di una struttura rimessa in vita per metà, a singhiozzo. Un passo avanti, per carità, se pensiamo alle numerose promesse non mantenute di questi anni, ma quella di oggi non si può definire una vera e propria riapertura, non per come annunciata.

I problemi ci sono, è evidente e lo si poteva mettere in conto. In primis quelli elettrici, con la mancanza di illuminazione e musica. Poi, non tutti i tratti sono funzionanti. Come si può vedere dal video a fine articolo e dalle immagini a corredo, il tratto più basso, quello che collega Via Marina a Corso Garibaldi, risulta anzi completamente spento. Altri tratti funzionano a intermittenza, solo a salire o a scendere, mentre gli unici due al momento totalmente funzionanti sono quelli di Via Torrione e Via Aschenez. Più che una riapertura totale, dunque, solo una parziale, una sorta di prova, di timido approccio con ciò che realmente è stato – per chi lo ha vissuto – il tapis-roulant a pieno regime. Quando si rimette in vita una struttura, qualunque essa sia, si sa, non può funzionare al primo colpo. E’ necessario sistemarla, riabilitarla, per usare un termine medico. Chi ha parlato di riapertura doveva saperlo, ma si è fatto forse trascinare dalla solita smania della “annuncite”. Pazienza, la speranza adesso è che non si presentino intoppi e che nei prossimi giorni tutto sia sistemato e si possa parlare realmente di tapis-roulant riaperto e funzionante.

Reggio Calabria, il tapis-roulant riapre ma… a metà: problemi elettrici e un tratto ancora chiuso | VIDEO

Related Posts

Lascia un commento