ruba-corrente-elettrica-per-alimentare-la-sua-serra-di-marijuana-|-notizie.it

Ruba corrente elettrica per alimentare la sua serra di marijuana | Notizie.it

Home > Cronaca > Ruba corrente elettrica per alimentare la sua serra di marijuana

Ruba corrente elettrica per la marijuana, per lui “furto aggravato di energia, coltivazione, produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti

Pubblicato il

Arriva dalla Città Metropolitana di Milano la curiosa vicenda di un 58enne che ruba corrente elettrica per alimentare la sua serra di marijuana.

Secondo quanto riportato da Il Giorno quelle piantine l’uomo le aveva messe a dimora in un fabbricato ma aveva bisogno di luce e calore. 

Ruba corrente elettrica per la marijuana

Il 58enne coltivava la droga all’interno di un fabbricato ma è stato scoperto da un blitz dei carabinieri a Pieve Emanuele. I militari del comando stazione territoriale hanno denunciato l’uomo con le accuse di “furto aggravato di energia elettrica, coltivazione, produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti”.

Per quel 58enne italiano, già noto alle forze dell’ordine, sono cominciati dunque i guai veri. I militari dell’Arma, sono intervenuti in via Lotti, in un capannone dove era stato segnalato un allaccio abusivo alla rete elettrica

La serra per la droga riscaldata “a sbafo”

Il sopralluogo all’interno del capannone ha rivelato “che i locali erano stati trasformati in una serra per la coltivazione di piante di marijuana”.

Spiega ancora le velina stampa dell’Arma che “nel locale sono state recuperate sei piante di marijuana e attrezzature per la coltivazione della sostanza stupefacente come lampade alogene, impianti di ventilazione, sacchi di terriccio e fertilizzante”. Dopo la denuncia i carabinieri hanno posto sotto sequestro l’attrezzatura e lo stupefacente.

Related Posts

Lascia un commento