salta-il-riscatto-ma-niente-milan,-ora-il-mercato-e-tutto-estero

Salta il riscatto ma niente Milan, ora il mercato è tutto estero

Il calciatore in uscita dal Torino resta un obiettivo del Milan ma la concorrenza in Europa è forte

L’annata della redenzione del Milan potrebbe chiudersi nel migliore dei modi se dovesse ottenere una vittoria sul campo del Sassuolo la prossima domenica. Tra i protagonisti spiccano soprattutto i tre attaccanti Rafael Leao, Giroud e Ibrahimovic, determinanti con un totale complessivo di 28 reti all’attivo.

Giroud, Leao e Ibrahimovic ©LaPresse

Ma per la prossima stagione filtra ancora qualche incertezza sulla permanenza soprattutto della leggenda svedese. Così la dirigenza è già attiva sul mercato alla ricerca di un sostituto di qualità che sembrerebbe aver trovato in Josip Brekalo, di proprietà del Wolfsburg. Il centravanti croato, infatti, non è stato riscattato dal Torino per motivi prettamente economici nonostante abbia confezionato prestazioni convincenti e di spessore. Il suo desiderio, comunque, resta quello di poter rimanere ancora in Italia e vestire una maglia di prestigio.

Per lui, oltre al Milan, hanno mosso i primi passi anche Atalanta e Napoli. Tuttavia, come riportato dai colleghi di ‘calciomercato.it‘, gli interessi maggiori sono stati palesati da almeno altri quattro club esteri (Atletico Madrid, Eintracht Francoforte, West Ham e Southampton) attraverso proposte in bozza e rischieste formali d’acquisto. Il prezzo del cartellino resta di almeno 10 milioni di euro.

Calciomercato, Brekalo insegue il sogno europeo

Josip Brekalo ©LaPresse

Al di là di quelli che possono essere i meri desideri a breve termine sulla permanenza in Serie A, il sogno più grande di Brekalo – così come ogni altro calciatore in ascesa – è quello di poter dare il proprio apporto alla causa di realtà impegnate nelle competizioni europee. Dei club interessati, dunque, l’entourage del calciatore potrebbe scartare automaticamente quelli non qualificati in Champions, Europa League e Conference per la prossima stagione.

Related Posts

Lascia un commento