salvi-stipendi-e-posti-di-lavoro-per-addetti-alle-pulizie-della-regione

Salvi stipendi e posti di lavoro per addetti alle pulizie della Regione

Si è tenuto questa mattina in Prefettura a Torino l’incontro per salvaguardare e tutelare orari e posti di lavoro degli addetti alle pulizie che svolgono il loro lavoro nei palazzi della Regione.

All’incontro, presenti i sindacati, la società uscente e quella entrante e i rappresentanti tecnici dell’Ente regionale che avevano il preciso mandato di tutelare i diritti delle maestranze.

L’accordo raggiunto grazie alla disponibilità di tutti è stato quello di mantenere sia gli orari che il costo orario per tutti gli 82 dipendenti che erogavano il servizio e che negli ultimi giorni temevano una riduzione a fronte del cambio della società che subentrava per il servizio.

L’assessore Tronzano aveva incontrato meno di 48 ore prima proprio i dipendenti preoccupati, assicurando loro, che le indicazioni dell’Amministrazione regionale erano proprio quelle di tutelare il valore del lavoro svolto. L’accordo mediato dai tecnici della Regione, alla presenza del direttore regionale Giovanni Lepri, ha portato allo sblocco della situazione e conseguentemente il passaggio di consegne avverrà, come previsto, nella giornata di lunedì primo agosto, giornata in cui verranno firmati i contratti di lavoro dei dipendenti

Related Posts

Lascia un commento