scelta-gia-fatta,-addio-inter:-la-juventus-chiude-il-colpo-gratis-–-calciomercatoweb.it-–-news-di-calciomercato

Scelta già fatta, addio Inter: la Juventus chiude il colpo gratis – CalciomercatoWeb.it – News di calciomercato

L’approdo del giocatore a gennaio nel club della Ruhr consente alla Juve di mettere a segno un colpo a ‘zero’ per la prossima estate

Così come accaduto lo scorso anno di questi tempi, il numero di giocatori in scadenza di contratto nel giugno successivo monopolizza le scelte di mercato delle varie società. La stessa Juventus ha sfruttato, almeno in un paio di occasioni – leggasi gli arrivi di Paul Pogba e di Filip Kostic -, quelle situazioni contrattuali non definite, nelle quali i giocatori oggetto del suo interesse non avevano rinnovato – o non avevano intenzione di prolungare – i loro accordi già scaduti o prossimi alla fine.

Max Allegri sorridente
Max Allegri © LaPresse

Con lo stesso ‘sistema’, anche l’Inter è in prima fila nello sfruttare le occasioni che il mercato pone innanzi. Uno degli obiettivi del club nerazzurro, Ramy Bensebaini del Borussia Mönchengladbach, verrà liberato dal club tedesco aniztempo. Proprio per evitare che lo stesso calciatore possa liberarsi a ‘zero’ dal febbraio 2023. I meneghini, che contavano sul fatto di convincere l’algerino per un trasferimento gratis a Milano dal prossimo luglio, fanno ora i conti con i convincenti argomenti economici del Dortmund. Che si appresta a chiudere il colpo dal Mönchengladbach già a gennaio.

Bensebaini al Dortmund ‘libera’ Guerreiro alla Juve

Raphael Guerreiro in azione
Raphael Guerreiro © LaPresse

Per un giocatore in scadenza che arriva, un altro potrebbe a questo punto dare l’addio al cub della Ruhr. Il destino di Raphael Guerreiro, l’esterno sinistro franco-portoghese, appare segnato: il contratto non verrà rinnovato, stante l’arrivo del ‘doppione’ Bensebaini. Se da un lato i nerazzurri devono ingoiare l’amaro boccone della rinuncia al nordafricano, dall’altro c’è la loro grande rivale, la Juve, che gongola.

Con Guerreiro libero di trovarsi una sistemazione per la prossima stagione, i bianconeri possono prenotare il calciatore per il 2023/24. Il 28enne ex Lorient è il perfetto erede di Alex Sandro, anch’egli curiosamente in scadenza di contratto. La Juventus risolverebbe il problema della corsia difensiva di sinistra senza dover mettere pesantemente mani al portafogli.

Related Posts

Lascia un commento