se-hai-piu-di-40-anni-e-ti-senti-debole,-smetti-di-fare-queste-3-cose

Se hai più di 40 anni e ti senti debole, smetti di fare queste 3 cose

Con l’arrivo dei 40 anni inizia la fase che ci porta poi alla mezza età. Quando si arriva alla soglia proprio dei 40 anni il corpo subisce diversi cambiamenti come i capelli bianchi e la manifestazione delle prime rughe e bisogna smettere di fare certe cose. Non è da considerarsi come un invecchiamento, ma come una fase di maturità che può definirsi perfino una seconda fase di pubertà, con confusioni ormonali e cambiamenti fisici.

Se hai più di 40 anni e ti senti debole, smetti di fare queste 3 cose

Il metabolismo è più rapido come un tempo e il rischio di accumulare qualche chilo di troppo e non essere più in grado di riprendere la giusta forma fisica può impaurire tutti. Come ogni fase della vita, l’entrata in quella che potremmo definire come piena età adulta implica una serie di cambiamenti di natura fisica, ma per nulla drastici.

Questi effetti implicano sia gli uomini che le donne, benché con le dovute differenze.  Per quanto riguarda i cambiamenti fisici, oltre alla comparsa di qualche ruga e di qualche capello bianco, la pelle diverrà più secca e avrà bisogno di una migliore idratazione che la renderà più elastica e coopererà anche al benessere dei capelli e delle articolazioni. Bere molta acqua è quindi fondamentale. Anche la peluria, ovvero quello strato leggero di peli chiari che ricopre tutto il corpo, risulterà più visibile in zone dove prima la pelle sembrava glabra. E dunque la prima cosa da evitare è sottovalutare l’importanza proprio della giusta idratazione.

A qualunque età bisogna prestare interesse al benessere del proprio corpo, specie se non si vuol mettere su peso o incorrere in diversepatologie, avendo un occhio di riguardo per l’alimentazione. Quando si è giovani ci si può consentire dei peccati di gola o degli stili di vita non molto sani poiché il metabolismo del corpo è molto attivo ma quando si arriva sulla soglia dei 40 anni ciò non è più possibile. Quindi da evitare infine è di esagerare con i vari pasti durante la giornata e soprattutto evitare la sedentarietà.

Difatti tenersi allenati ci potrà “allungare la vita”, questo perché con una vita sana ed un corpo sano non ci sentiremo più deboli. Saranno sufficienti trenta minuti al giorno per ottenere il benessere fisico e psichico che vi occorre.

Related Posts

Lascia un commento