seconda-edizione-di-“a.fuoco”:-la-scuola-di-alta-formazione-fotografica-di-montagna

Seconda edizione di “a.Fuoco”: la scuola di alta formazione fotografica di montagna

C’è tempo fino alla mezzanotte di mercoledì 10 agosto per iscriversi alla seconda edizione di “a.Fuoco”, la scuola di alta formazione fotografica di montagna nata due anni fa all’interno del più ampio progetto IconAlpe, ideato e portato avanti dall’associazione culturale “Contardo Ferrini” e dall’associazione “La Cevitou”.

La scuola, che si svolgerà dal 28 agosto al 4 settembre in frazione San Pietro, a Monterosso Grana, sotto la guida eccezionale di Giorgio Barrera, fotografo e docente presso il CFP Bauer di Milano e l’Accademia di Belle Arti di Palermo, vuole essere un punto di riferimento per fotografi under 35 interessati a vivere un’esperienza didattica per progetti vòlti a indagare il territorio montano della valle Grana.

Per iscriversi alla scuola è necessario leggere attentamente l’apposito form sul sito www.iconalpe.it e inviare all’indirizzo afuoco@iconalpe.it tutta la documentazione indicata.

La scuola, coordinata dal fotografo cuneese Luca Prestia, prevede un numero massimo di 10 iscritti. La partecipazione è aperta ai fotografi maggiorenni – professionisti o non professionisti – residenti in Italia che non abbiano ancora compiuto, alla scadenza del termine di presentazione della domanda, il 35° anno di età e che abbiano già maturato una certa esperienza in ambito fotografico, che dovrà essere comprovata in fase di iscrizione. La prima edizione della scuola “a.Fuoco” si è svolta nel 2021, sempre a San Pietro di Monterosso Grana ed ha visto la partecipazione di giovani promettenti fotografi provenienti da varie zone d’Italia.

cs

Related Posts

Lascia un commento