sformato-di-penne-alla-siciliana:-la-ricetta-ghiotta-con-il-ragu

Sformato di penne alla siciliana: la ricetta ghiotta con il ragù

Vuoi preparare un primo piatto ghiotto, da leccarsi i baffi e irresistibile? Prova la ricetta dello sformato di penne alla siciliana con ragù! Scopriamo come si prepara: rimarrai senza parole

sformato penne alla siciliana
Sformato penne alla siciliana con ragù (Fonte: Video Screenshot)

Lo sformato di penne alla siciliana è il primo piatto perfetto da proporre quando si ha voglia di qualcosa di veramente ghiotto. La ricetta è semplicissima da realizzare e non richiede particolari doti culinarie. Chiunque può prepararlo ed il successo sarà garantito! Vediamo insieme gli ingredienti che occorrono per portare in tavola un primo piatto irresistibile, da leccarsi i baffi.

Ingredienti

  • 450 gr penne rigate
  • 500 ml besciamella
  • 500 gr macinato misto
  • 250 gr salsiccia macinata
  • 100 gr pisellini
  • misto per soffritto q.b.
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • 1 bustina zafferano
  • 250 gr scamorza
  • 2 cucchiai concentrato pomodoro
  • olio evo q.b.
  • 1 litro e mezzo d’acqua
  • sale, pepe q.b.

Come preparare un gustoso sformato di penne: il procedimento

formato pasta penne rigate
Foto di Marcello Rabozzi da Pixabay

Per preparare uno sformato di penne da acquolina in bocca iniziate preparando il condimento. Prendete una pentola capiente e fate rosolare, per qualche minuto, il misto per soffritto (sedano, carote e cipolla) con l’olio evo. Trascorsi circa tre minuti, inserite la carne macinata con la salsiccia sbriciolata e mescolate. Lasciate cuocere finché non cambia colore. Ora, sfumate con il vino bianco e fate evaporare tutta la parte alcolica. A questo punto, inserite i pisellini e i cucchiai di concentrato di pomodoro. Fate insaporire per un paio di minuti, salate, pepate e aggiungete l’acqua. Abbassate la fiamma e fate cuocere per una mezz’ora.

Nel frattempo, mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua per la cottura delle penne. Inserite la bustina di zafferano, salate e portate a bollore. Non appena l’acqua bolle, calate le penne e cuocetele per metà tempo indicato sulla confezione. Scolatele ed inseritele all’interno di una ciotola. Conditele con il macinato, la besciamella (potete realizzarla voi in casa oppure utilizzare quella già pronta), la scamorza tagliata a pezzi e mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

A questo punto, inserite la pasta in una pirofila da forno, livellate bene, spolverizzate la superficie con parmigiano grattugiato ed infornate in forno preriscaldato a 180° per una ventina di minuti. Trascorso il tempo, sfornate lo sformato e lasciate intiepidire. Ora, non vi resta che preparare le porzioni e servire.

Buon appetito a tutti!

Related Posts

Lascia un commento