sospetto-allarme-bomba-alla-stazione-di-venezia-santa-lucia:-emergenza-rientrata

Sospetto allarme bomba alla stazione di Venezia Santa Lucia: emergenza rientrata

Sospetto allarme bomba alla stazione Venezia Santa Lucia: le forze dell’ordine hanno evacuato il sito ed effettuato tutti i controlli necessari.

allarme bomba stazione venezia

Sospetto allarme bomba alla stazione di Venezia Santa Lucia: le forze dell’ordine hanno effettuato le verifiche del caso e hanno provveduto a evacuare il sito. Concluso il sopralluogo, le forze dell’ordine hanno comunicato la cessazione dell’allarme.

Sospetto allarme bomba alla stazione di Venezia Santa Lucia

Nel tardo pomeriggio di giovedì 28 luglio, è stata comunicata la presenza di un sospetto allarme bomba presso la stazione di Venezia Santa Lucia. L’allarme, lanciato intorno alle 19:30, ha reso indispensabile l’intervento delle forze dell’ordine che hanno provveduto a evacuare l’area e hanno avviato le verifiche del caso.

A questo proposito, sul sito del comune di Venezia, è stato pubblicato il seguente avviso:

Lo comunica la Centrale operativa della Polizia Locale

La Centrale operativa della Polizia locale comunica che la circolazione dei treni nella stazione di Santa Lucia, a Venezia, è stata evacuata ed è momentaneamente chiusa alla circolazione dei treni.

Sono in corso verifiche a seguito di un presunto allarme bomba.

Actv ha istituito corse sostitutive per integrare il trasporto.

Venezia, 28 luglio 2022

Emergenza rientrata

Poco prima delle ore 21:00 di giovedì 28 luglio, sul sito del comune di Venezia è stato condiviso un secondo messaggio con il quale è stata comunicata la fine delle verifiche e il ripristino del normale transito ferroviario.

In particolare, sul sito si legge:

Terminate le verifiche delle Forze dell’ordine

La centrale operativa della Polizia locale comunica che è cessato l’allarme bomba che aveva portato all’evacuazione della stazione Santa Lucia.

La situazione sta tornando alla normalità

Venezia, 28 luglio 2022

Falso allarme bomba all’aeroporto di Venezia

Si tratta del secondo allarme bomba a Venezia in pochi giorni. Nella giornata di martedì 26 luglio, infatti, era stata segnalata la presunta presenza di un ordigno all’aeroporto Marco Polo.

La segnalazione, tuttavia, si è infine rivelata essere un falso allarme proprio come quanto accaduto poi anche alla stazione Santa Lucia.

Related Posts

Lascia un commento