van-persie:-“in-passato-sono-stato-molto-vicino-alla-juventus”

Van Persie: “In passato sono stato molto vicino alla Juventus”

L’ex attaccante olandese, ora collaboratore tecnico del Feyenoord, ha parlato a Sky Sport in occasione della finale della Conference League.

redazionejuvenews

Questa sera alla Arena Kombetare di Tirana ci sarà la finale di Conference League dove si affronteranno Roma e Feyenoord. Oggi ai microfoni di Sky Sport ne ha parlato Robin Van Persie. L’ex attaccante olandese, che ha scritto pagine importanti in Inghilterra con le maglie di Arsenal e Manchester United, ora è un collaboratore tecnico del Feyenoord, club in cui ha iniziato e chiuso la sua carriera da giocatore. Queste le sue parole sul lavoro di José Mourinho e sulla squadra giallorossa: “Si vede come la squadra segua profondamente la filosofia di gioco di Mourinho. La Roma è una squadra che può battere e mettere in difficoltà chiunque. Abraham? Mi piace molto, così come tutto il reparto d’attacco della Roma. Praticano un tipo di calcio molto disciplinato“.

E proprio a proposito del club capitolino, Van Persie ha svelato un retroscena di mercato di qualche anno fa: “C’è stato un periodo in cui ho avuto dei contatti con la Roma. In un’estate ero proprio vicino. Ma poi la trattativa non andò in porto, così come con altre squadre italiane in altri momenti. È il calcio. Ma devo dire che è un peccato: mi sarebbe molto piaciuto giocare con Totti, per un attaccante come me sarebbe stato il partner ideale“.

Ma la Roma non è l’unica squadra a cui è stato vicino nel corso della sua carriera. Il bomber infatti ha sfiorato l’arrivo alla Juventus: “Quelle sul Milan sono state solo voci, non è mai stata un’opzione reale. A un certo punto della mia carriera, invece, sono stato molto vicino alla Juventus. Parlammo molto seriamente per diverso tempo, ma alla fine non se ne fece nulla. Si sa, queste sono cose che possono accadere nel calcio“. E chissà come sarebbe potuta andare: Van Persie è stato uno degli attaccanti migliori della sua generazione, segnando oltre 300 gol tra club e nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Lascia un commento