volley-femminile-a1:-cuneo-granda-s.bernardo,-sfida-alla-capolista-conegliano-per-tornare-a-crescere

Volley femminile A1: Cuneo Granda S.Bernardo, sfida alla capolista Conegliano per tornare a crescere

Sabato 5 novembre alle ore 21:00 con diretta su Rai Sport + HD la Cuneo Granda S.Bernardo cerca fiducia e segnali di crescita contro la peggior avversaria possibile, una Prosecco DOC Imoco Conegliano reduce da quattro vittorie consecutive, con un punto solo lasciato per strada a Busto Arsizio e la prova di forza dell’ultimo successo in ordine cronologico, quello in tre set sulla Reale Mutua Fenera Chieri di mercoledì 2.

Per la formazione di Zanini, ancora a secco di vittorie e ultima in classifica a quota un punto insieme alla Wash4Green Pinerolo ma con una partita in meno, il match con le Pantere arriva al termine di una settimana di allenamenti con il gruppo quasi al completo e sarà la prima occasione per vedere in azione in partita la centrale statunitense Anna Hall.

QUI CUNEO GRANDA S.BERNARDO Complice il rinvio della partita con il Volley Bergamo 1991 da mercoledì 2 a mercoledì 9, la Cuneo Granda S.Bernardo ha potuto godere di una settimana tipo per inserire nei meccanismi di gioco la centrale statunitense Anna Hall, arrivata a Cuneo sabato 29 ottobre, e per recuperare pienamente Gréta Szakmáry, apparsa in crescita negli ultimi allenamenti. Nella sfida con la capolista Conegliano le cuneesi scenderanno in campo con l’obiettivo di crescere in tutte le fasi di gioco e acquisire quella consapevolezza nei propri mezzi che sarà necessaria per fare punti nelle due insidiose trasferte che le attendono (Bergamo e Firenze). Come più volte sottolineato sia dal coach biancorosso Emanuele Zanini sia dalle giocatrici stesse è necessario un cambio di passo a livello di mentalità e di atteggiamento: la Cuneo Granda S.Bernardo deve ritrovare quella sfrontatezza e quella voglia di lottare fino all’ultima palla che in tutte le stagioni di Serie A1 sono sempre state il suo marchio di fabbrica, permettendole spesso di impensierire le big del campionato. Basti pensare alle due gare di campionato con Conegliano della passata stagione: all’andata le gatte disputarono una delle più belle partite della loro storia, portando a casa un punto per la prima volta, mentre al ritorno, nonostante la sconfitta in quattro set, furono autrici di un’altra grande prestazione, impreziosita da uno degli scambi più belli e lunghi della stagione.

LARA CARAVELLO, LIBERO CUNEO GRANDA S.BERNARDO «Sarà una partita molto difficile perché Conegliano è una squadra fortissima ed è in ottima forma, come dimostra anche il successo su Chieri. Noi dobbiamo ancora trovare il nostro gioco e cercheremo di dare il massimo per dimostrare che possiamo fare bene in questa stagione. Siamo finalmente quasi al completo, e questo ci ha permesso di alzare molto il livello in allenamento in questa ultima settimana. Sono carica e felice di ritrovare le mie ex compagne di squadra e lo staff tecnico di Conegliano, con cui ho vissuto due stagioni splendide».

LE AVVERSARIE Le conferme di Wolosz, De Gennaro e De Kruijf come caposaldo sul quale costruire un nuovo ciclo vincente: questo il criterio con cui Conegliano, salutata Paola Egonu, ha cambiato volto. Tanti innesti importanti come quelli di Haak, Gennari, Gray e Lubian e una panchina profondamente rinnovata per un gruppo che, in attesa, del rientro di Sarah Fahr, ha già dimostrato di essere competitivo come e forse ancora più di quello della passata stagione.

I PRECEDENTI Conegliano ha vinto tutti e dieci gli incontri disputatisi finora  LE EX Con Gicquel ancora in fase di recupero, le ex del match saranno una per parte, Lara Caravello e Federica Squarcini

COME SEGUIRE IL MATCH DA CASA Diretta su Rai Sport + HD con la telecronaca di Marco Fantasia e Giulia Pisani e diretta streaming a pagamento su Volleyball World TV (https://volleyballworld.tv/).  

COME SEGUIRE IL MATCH AL PALAZZETTO Biglietti disponibili online su www.liveticket.it fino alle ore 16:00 di sabato 5; apertura casse e cancelli ore 19:30.

Related Posts

Lascia un commento