cosa-succede-se-si-ingoiano-i-semi-dell’anguria?-“incredibile”

Cosa succede se si ingoiano i semi dell’anguria? “incredibile”

L’anguria è oramai nota come frutto simbolo dell’estate. Questo veniva già consumato 4500 anni fa come dessert nell’Antico Egitto, come dimostrato in alcune arcaiche pitture. Una dei timori comuni tra i consumatori di questo squisito frutto è se si possono mangiare i semi.

Cosa succede se si ingoiano i semi dell’anguria? “incredibile”

La risposta è che i semini dell’anguria si possono mangiare e possiamo addirittura aggiungere che fanno anche benealla salute. Quelli più schifiltosi li tolgono minuziosamente dalle fessure della fetta di anguria come fosse un lavoro chirurgico. Se non avete tutta questa pazienza allora state tranquilli, difatti li potete mangiare addentando ad occhi chiusi il pezzo fresco d’anguria.

Se non lo sapeste ancora i semi dell’anguria sono degli ottimi integratori perché ricchi di fibre e antiossidanti. Inoltre sono anche molto proteici. In un etto di piccoli semi ci sono 35 grammi di proteine.

Forse non ci crederete, ma potete per assurdo sostituirli con la carne. Tale apporto proteico ha la capacità di diminuire l’impatto glicemico del frutto stesso. In questo modo ne potete consumare una fetta in più anche dopo i pasti. I particolari semini comprendono poli-insaturi che sono utili per ostacolare il colesterolo, diminuire il rischio cardiovascolare e l’iperattivazione del sistema immunitario. Anche chi è affetto da allergie ed asma può ritrovare beneficio mangiando i semini.

Poi, non è vero che i semini sono ponderosi per il fegato. Al contrario sono pieni di vitamine del gruppo B, sani per il fegato, e di zinco, magnesio, manganese, fosforo, potassio, rame. Se i semini vengono ingeriti assieme alla polpa il nostro organismo può assimilare bene il ferro in essi contenuto. L’apporto di fibre assicurato dal consumo dei semi di cocomero può mostrarsi decisivo per il benessere intestinale.

Non esagerate perché dato il leggero effetto lassativo è sempre consigliabile non abusare nel consumo di siffatte sostanze. Infine offrono benessere alla pelle e ai capelli, grazie alla presenza di omega 6 e omega 9 in grado di correggere i danni causati dal sole e dai vari processi aggressivi. Quindi se vi capiterà in futuro di ingerire dei semi di anguria saprete che non sono nocivi e anzi vi porteranno anche dei grandi benefici inaspettati.

L’importante è non esagerare, come in tutte le cose, in modo da potervi godere questo frutto assieme a i suoi semini in maniera giusta.

Related Posts

Lascia un commento